Ecco tutto quello che dovresti sapere sul metodo Kousmine

Il metodo Kusmine sta prendendo sempre più piede: ecco cos’è, come funziona e quali ricette potete creare direttamente a casa vostra!

Il metodo Kousmine è un regime alimentare proposto a metà Novecento dalla dottoressa svizzera Catherine Kousmine, da cui ha poi preso il nome. La dieta non si basa esclusivamente sull’alimentazione, ma anche sull’igiene intestinale e sull’equilibrio acido-base, oltre che su una vita sana ricca di attività sportiva e libera dal fumo. Scopriamo di più sul metodo: da un esempio di menù fino alle ricette, non dimenticando mai di chiedere un parere di un medico specialista prima di intraprendere questo percorso nutrizionale!

Che cosa si può mangiare con la dieta Kousmine?

Alla base di questa dieta ci sono dei principi da comprendere e far propri affinché il regime sia efficace. Innanzitutto, si deve diminuire il consumo di alimenti di origine animale: sporadicamente può essere consumata la carne, ma necessariamente bianca e molto magra.

Dieta
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/verdure-carota-cibo-sano-dieta-1085063/

Lo zucchero bianco e i cereali raffinati sono dei nemici per antonomasia, motivo per cui non sono mai presenti nella dieta quotidiana: in alternativa si possono scegliere dei cereali integrali. Banditi anche cioccolato, alcolici, caffè e pietanze fritte.

Tra i cibi principali della dieta, invece, ci sono la frutta e la verdura, in grado di arricchire l’organismo di vitamine – in aggiunta ai latticini magri. Un elemento fondamentale è la crema budwig (dopo vedremo come prepararla), da consumare al mattino, energetica e ricca di acidi grassi essenziali, di vitamina E, di zinco e selenio.

Esempio di menù del metodo Kousmine

Ad ogni pasto vanno assunte delle verdure crude, dei carboidrati (verdure cotte, patate o cereali integrali), proteine e una piccola quantità di grassi permessi (olio di oliva o di semi di lino).
In base al principio su cui si basa la dieta, ecco un esempio di menù:

Colazione da Re: per iniziare la giornata al meglio con il metodo Kousmine si deve consumare una tazza di crema Budwig.

• Pranzo da Principi: si inizia con un’insalata di verdura cruda composta ad esempio da rucola, ravanelli e finocchi oppure da barbabietola cruda con insalata riccia e olive verdi. Si continua poi con delle lasagne integrali con tofu oppure della pasta di farro con sugo di verdure miste, dello sgombro al cartoccio o del merluzzo in umido, e si finisce con della purea di sedano o delle bietole stufate con aglio.

• Cena da poveri: come ultimo pasto della giornata è ammessa un’insalata di rucola, melone, fragole e avocado oppure cavolo cinese, cipollotti e nespole. Infine, bulgur o couscous con verdure appena saltate.

Ultimo consiglio: meglio sostituire l’acqua con del succo d’arancia fresco.

Metodo Kousmine: le ricette

Non si può non iniziare con la crema Budwig, un concentrato di nutrienti da consumare a colazione. Per questa preparazione serve solo un mixer oppure il Bimby per macinare i semi in farina.

Il procedimento per preparare la crema è molto semplice: per prima cosa si deve tagliare la frutta a pezzi, metterla in una ciotola e irrorarla di succo di limone. In un mixer vanno inseriti i semi di lino o altri cereali integrali da tritare finemente.

Yogurt alla frutta
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/prima-colazione-sano-banane-lamponi-1949700/

Ora è il momento di assemblare tutti gli ingredienti: nella ciotola con la frutta va aggiunto prima dello yogurt bianco magro, poi la farina di semi ed infine dei semi interi, uguali o di altri cereali, a piacere. Se dovesse risultare troppo densa, si può aggiungere dell’acqua o del latte di soia.

Un altra ricetta molto gustosa e perfetta per questa dieta sono le cosce di tacchino con le patate, da impreziosire con spezie come il timo e il rosmarino.

Per un primo piatto gustoso vi consigliamo un’insalata di quinoa con abbondanti verdure di stagione.

Per tutte le altre ricette, poi, è possibile consultare il sito ufficiale per conoscere ulteriori ricette.

Il metodo Kousmine funziona?

Nonostante non sia fondata su basi scientifiche, molti naturopati consigliano questo metodo per la sua (presunta) efficacia anti-tumorale e per la capacità di debellare malattie come la bronchite cronica o gravi forme di allergie.

I benefici, dati dall’alimentazione salutare, sono una pelle più soda e l’apporto costante di ricostituenti naturali, oltre che una corretta stimolazione del sistema immunitario. Come per ogni dieta, però, è necessario il controllo di un medico specialista prima di sottoporsi a questo regime.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/prima-colazione-sano-banane-lamponi-1949700/

ultimo aggiornamento: 07-06-2019

X