Eros Ramazzotti presenta il nuovo album e dichiara :”Gabrio Tullio è unico”

Assalito dai fan, Eros Ramazzotti ha presentato il nuovo album “Alla fine del mondo”

Intervistato a  Che Fuori Tempo Che Fa, Eros Ramazzotti ha presentato il suo nuovo album “Alla fine del mondo” e ha cantato live il primo singolo estratto “Perfetto”.

Leggi anche: Eros Ramazzotti invita al concerto una nonna di 98 anni

In delirio i fan in studio, che hanno reso difficile la concentrazione per l’intervista da parte di Fabio Fazio a Eros Ramazzotti. L’ultimo album è stato il più curato di una carriera iniziata ormai 30 anni fa, nel lontano 1985.

“È un pezzo che avevamo nel cassetto e ho detto ‘proviamoci a metterci un testo’, anche se tanti non l’hanno capito subito.”Perfetto” è un modo di dire. Mi piace l’idea di giudicare o pensare che le cose siano perfette anche se poi perfette non sono. Ci sono delle belle canzoni, dei bei testi, ho lavorato con autori nuovi, con Claudio Guidetti, Pacifico, Mogol e posso dire che è il disco più curato, perché sono due anni che ci sto lavorando.”

Parlando poi della vita privata di Eros Ramazzotti, si è parlato del maschietto nato in famiglia poche settimane fa, Gabrio Tullio, e del perchè di questo suo originale nome.

“E’ un bel nome e non è comune. Se chiamerò Gabrio si girerà solo lui. Lo chiameremo solo Gabrio nella quotidianità”

Dopo due figlie femmine, Aurora di 18 anni, avuta da Michelle Hunziker, e Raffaella Maria, 3 anni con l’attuale moglie Marica Pellegrinelli, ora Eros Ramazzotti ha avuto il tanto sognato maschietto.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 13-04-2015

Roberta Picco

X