Gli oggetti dell’ultima diva di Hollywood, Elizabeth Taylor, sono stati messi all’asta dalla Julien Auctions. Tra questi anche qualcosa di strano: i peli del suo cane!

I beni dell’ultima diva di Hollywood sono finiti all’asta che si è conclusa l’8 dicembre 2019. La Julien Auctions, con la collaborazione di House of Taylor di Beverly Hills, ha deciso di mettere in vendita più di mille pezzi molto particolari appartenuti alla storica attrice.

Il lotto in vendita si chiama Property from the Lifestyle of Elizabeth Taylor ed include oggetti come: lenzuola, parrucche, gioielli, effetti personali… ma anche pezzi molto curiosi come ad esempio la cuccia a forma di letto e i peli del suo cane, l’amato Sugar!

Elizabeth Taylor: all’asta i suoi vestiti più belli

Come successo per il famoso abito blu di Lady Diana, indossato per il ballo con John Travolta, ora anche i vestiti di Elizabeth Taylor sono andati all’asta.

Liz Taylor
Fonte foto: https://www.imdb.com/name/nm0000072

La vendita del lotto si aggirava attorno ai 5 milioni di dollari, secondo quanto riportato dal The Hollywood Reporter. I pezzi avevano un valore variabile, c’erano pezzi da pochi dollari ma anche alcuni davvero pregiati come ad esempio una lampada in stile liberty realizzata in bronzo dorato realizzata dallo scultore Agathon Léonard.

L’assistente personale e co-amministratore del patrimonio di Liz Taylor, Tim Mendelson, ha raccontato che ogni oggetto messo all’asta porta con sé una storia. Tra questi anche i vestiti firmati che sono appartenuti alla diva: abiti di Christian Dior, Gucci, Valentino, Nolan Miller, Oscar de la Renta e Yves Saint Laurent.

Gli abiti più costosi del lotto erano la giacca in pelle Versace che la Taylor indossò nel 1992 per l’intervista al Tonight Show Starring Johnny Carson e il vestito verde, molto più vintage, che indossò nel 1970 quando accompagnò il suo futuro marito (uno dei tanti) Richard Burton a ricevere l’investitura dell’Ordine dell’Impero Britannico della Regina Elisabetta II.

Elizabeth Taylor, anche Cleopatra…all’asta

Portò sullo schermo l’iconica figura di Cleopatra, ma ora anche i suoi iconici vestiti di scena sono andati all’asta. Tra questi sono compresi i costumi di alcuni suoi film: quello indossato in Castelli di sabbia del 1965, l’abito di X, Y e Zi del 1972 e anche quello che fu disegnato appositamente per lei da Edith Head nel 1974 da indossare alla premiere di C’era una volta Hollywood.

Tutto il ricavato dell’asta è stato donato alla Elizabeth Taylor AIDS Foundation, creata proprio dalla diva all’inizio degli anni ’80 al fine di finanziare campagne di sensibilizzazione e prevenzione su AIDS e HIV.

Dietro a Elizabeth Taylor, la famosissima icona di stile che tutti conosciamo, si celava una donna del tutto inedita, che solo chi ha passato la vita con lei poteva conoscere. Storie che solo i suoi averi potranno raccontare, per non cancellare mai il ricordo della bellissima diva dagli occhi viola.

Fonte foto: https://www.imdb.com/name/nm0000072

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Se a Natale un pigiama volete regalare, un po’ di fantasia dovrete usare!

Hai amiche alla moda? Ecco 5 regali fashion da fare a Natale