Eliminare l’odore degli animali da casa

Gli animali sono i migliori amici dell’uomo, ma averli in casa significa essere esposti anche a fastidiosi odori. Ecco alcuni utili e pratici consigli per eliminarli.

chiudi

Caricamento Player...

Gli animali domestici sono una gioia e una fonte di compagnia. Che si tratti di cani o gatti è sempre piacere avere un amico peloso con sé, pronto ad accoglierci e a coccolarci dopo una lunga giornata di lavoro. Tuttavia, tenerli in casa può portare ad avere odori decisamente sgradevoli. Scopriamo quali sono i consigli e i rimedi ideali per eliminare l’odore degli animali e avere ambienti sempre profumati.

Odore degli animali: come eliminarlo dalla casa

Per eliminare l’odore degli animali dalla casa si possono seguire piccoli e pratici accorgimenti. Il bicarbonato di sodio è il migliore alleato in questo caso. Se dei tessuti si sono impregnati di questo fastidioso odore basterà cospargerli con un po’ di questa sostanza. Inoltre, per la lettiera del gatto, è sempre bene mischiarne un po’ alla sabbia, in modo che possa assorbirne gli odori. Se gli animali dovessero urinare in casa, a causa di uno spavento o perché sono ancora cuccioli, è sufficiente trattare la zona interessata con un detersivo naturale e fai da te. Basterà mischiare acqua calda con un bicchiere di aceto di vino bianco e un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Se l’odore di aceto è troppo forte, si può sostituire con succo di limone.

La pulizia degli animali innanzitutto

Per contrastare l’odore degli animali bisogna innanzitutto pensare alla loro pulizia. Pertanto vanno lavati e spazzolati regolarmente, almeno una volta la settimana. È assolutamente vietato usare shampoo o bagnoschiuma per esseri umani, ma scegliere quelli specifici per i nostri amici a quattro zampe. Se il vostro animale non ama particolarmente l’acqua, esistono in commercio pratiche salviette umidificate da passare sopra il suo pelo senza spaventarlo troppo.