Dove comprare l’aglione

A caccia di un antico tesoro dell’agricoltura toscana

chiudi

Caricamento Player...

Dove comprare l’aglione? Purtroppo la zona in cui questo ortaggio è ancora coltivato è ormai estremamente ristretta e coincide essenzialmente con la Val Di Chiana, in Toscana.

Un prodotto sempre più raro

Le quantità prodotte non sono tanto elevate da reggere l’esportazione di un prodotto quasi sconosciuto nel resto d’Italia e, quindi, il modo migliore per procurarsi questo pregiato frutto dell’agricoltura tradizionale è raggiungere direttamente le zone della sua produzione.
Molto interessanti sono le fiere e le sagre durante le quali questo ormai raro ortaggio viene venduto. Una delle più famose è la fiera di San Vittorino di Acquaviva di Montepulciano, dedicata alle coltivazioni a filiera corta, cioè praticate sul territorio regionale. La festa patronale di San Vittorino si tiene al principio di Settembre e accoglie anche esposizioni di cartoline d’epoca e stand in cui vengono presentati libri sulla storia locale. Durante le scorse edizioni tutti coloro che acquistavano un libro ricevevano in omaggio uno spicchio di aglione.

Dove comprare l’aglione? Piccole aziende custodi della tradizione

Attualmente sono rimasti in Italia poco meno di dieci produttori di aglione della Val Di Chiana. Fino agli anni Sessanta questa pianta veniva coltivata a livello familiare e quasi esclusivamente per l’autoconsumo. A seguito della trasformazione del tessuto produttivo italiano che è diventato essenzialmente industriale, la coltivazione tradizionale di questo prodotto si è ridotta nelle campagne ed è quasi sparita dagli orti delle famiglie toscane.
La fattoria “L’ape che ronza” di Montepulciano è una di queste rarissime aziende produttrici. I clienti della fattoria potranno scegliere e raccogliere da soli i prodotti dell’orto che intendono acquistare tra i quali, naturalmente, l’aglione della Val Di Chiana.
Sarà possibile assaggiare i molti prodotti della fattoria direttamente in loco, grazie alle varie offerte di degustazione tra le quali è possibile scegliere gli accostamenti preferiti.