Scopriamo dov’è possibile comprare il germe di grano

Molti avranno sentito parlare del germe di grano e si saranno domandati che cosa fosse e come mai stia riscuotendo così tanto successo negli ultimi tempi.

Ebbene, il germe di grano è la parte principale del seme – l’embrione – da cui nasce la pianta di grano.

Consumarlo ha notevoli benefici grazie alle proprietà che possiede: infatti, questo particolare germe, grazie alla sua ricca presenza di Omega 3, fa diminuire il colesterolo e aumenta la fertilità sia negli uomini che nelle donne.

Inoltre, è sia un valido alleato contro i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento e della disidratazione della pelle sia per i capelli che vengono nutriti e rinvigoriti dagli oli a base di germe di grano presenti in commercio.

Per quanto riguarda l’acquisto di questo portentoso alimento, il germe di grano si trova tranquillamente in qualsiasi erboristeria a un prezzo che non supera i 5 euro a sacchetto.

Infine, per gli amanti dell’home made, è possibile produrre germi di grano in casa procurandosi dei semi biologici e lasciandoli in ammollo per mezza giornata in acqua tiepida. Dopo che i semi saranno asciutti, potranno essere consumati.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 08-10-2015


Quanto costa collezione Olivia Palermo per Ciaté London

Come vestirsi in vacanza a novembre ad Atene