Dove andare in vacanza ad agosto in Emilia Romagna

Le migliori spiagge del 2016 in Emilia Romagna sono il nostro suggerimento per una vacanza ad agosto in questa regione.

Anche quest’anno l’Emilia Romagna ha conquistato un buon numero di Bandiere Blu per le sue spiagge. In totale sono sette, due in meno rispetto all’ anno precedente. Sono uscite dalla “classifica” le spiagge di Gatteo a Mare e San Mauro Pascoli. Il riconoscimento è stato assegnato in base alla purezza delle acque, alla pulizia e alla cura del litorale e alla completezza dei servizi offerti ai turisti.

Dove andare in vacanza ad agosto in Emilia Romagna: le Bandiere Blu del 2016

Le località premiate in cui potrete organizzare la vostra vacanza sono: Comacchio, Cesenatico, Cervia, Milano Marittima, Pinarella di Cervia, lidi ravvenati, Misano Adriatico, Bellaria-Igea Marina e Cattolica.

Vediamo nel dettaglio alcune delle spiagge premiate. Cattolica (foto copertina) è al ventunesimo anno consecutivo del riconoscimento per la pulizia delle acque e dell’ambiente e per la qualità dei servizi. Si tratta di un’ampia spiaggia sabbiosa, attrezzata con stabilimenti balneari, campi da beach volley e racchettoni, aree di intrattenimento per i bambini, ristoranti, bar e gelaterie. Anche Milano Marittima è stata premiata. È una molto simile a quella di Cattolica, con stabilimenti balneari adatti alle famiglie. La spiaggia è molto grande e attrezzata . Milano Marittima è simbolo di movida; è infatti uno dei luoghi più apprezzati dai giovani.

A nord di Milano Marittima di trova Bellaria, altra località premiata. Le sue spiagge sono concepite anche per le persone diversamente abili e ci sono diversi tratti di spiaggia libera. Gli stabilimenti sono dotati di molti servizi per i turisti. Vengono anche organizzati eventi e concerti durante tutta la stagione estiva.

Fonte foto copertina: www.flickr.com 

ultimo aggiornamento: 30-07-2016

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X