Dolci al miele per tutti i gusti

Morbidezza e dolcezza per tutti i gusti

chiudi

Caricamento Player...

Dolci a base di miele sono abbastanza diffusi in pasticceria, soprattutto tra i prodotti da forno a causa della sua ottime proprietà di dolcificante e per la sua capacità di mantenere a lungo la morbidezza dei preparati e la loro integrità, rallentando lo sviluppo di muffe grazie al suo potere antibatterico.

Zucca e cioccolato

Un abbinamento particolare è quello che vede il miele utilizzato nella preparazione di quadrotti morbidi alla zucca. Una ricetta perfettamente adatta a chi è intollerante al lattosio e ai lieviti, perché non sono presenti.  Il miele infatti limita l’utilizzo di liquidi nelle preparazioni dolciarie e permette di non utilizzare o limitare il quantitativo di latte.

La torta di cioccolato e ricotta al miele è invece un perfetto dolce da merenda, che grazie all’utilizzo di miele nell’impasto rimarrà morbidissima a lungo e potrà essere consumata nell’arco di più giorni … se riuscirete naturalmente ad evitare che i bambini la finiscano in un giorno solo!

Creme dolci a base di miele

Il miele millefiori, il più comune in commercio è perfetto per la ricetta di una mousse a base di ricotta che risulterà grazie al miele leggermente aromatica. La mousse di ricotta e miele infatti si compone direttamente nelle coppe o nei bicchieri con cui viene servita e ogni porzione può essere personalizzata.

Una ricetta più leggera, che non prevede panna in aggiunta alla ricotta è quella utilizzata per preparare delle tortine cotte in forno immergendo gli stampi in due dita d’acqua: le mini cake di ricotta e miele alle mandorle.

Ancora il millefiori è uno degli ingredienti portanti di una torta estremamente cremosa in cui la quantità di zucchero è molto moderata grazie all’utilizzo del miele. Il miele oltre a dolcificare sostituisce anche i liquidi che, nella torta alle noci e miele non sono presenti.