Disegni da colorare per adulti: come iniziare?

I materiali e le tecniche migliori per avvicinarsi a un nuovo hobby

Disegni da colorare per adulti: come iniziare per approcciare nel modo giusto a questo affascinante hobby artistico? Innanzitutto scegliendo un buon albo da colorare e dei pastelli di media qualità.

La scelta dei temi e dei materiali

Uno dei passaggi principali per chi comincia ad appassionarsi a questo hobby è la scelta dell’albo da colorare. È importante, soprattutto all’inizio, scegliere un albo che raccolga illustrazioni vicine al nostro gusto o alle nostre passioni, per trarre una soddisfazione ancora maggiore dal risultato finale.
Chi non ha le idee ben chiare prima di acquistare un albo intero potrebbe scaricare dalla rete e nello specifico da siti appositi qualcuno degli innumerevoli soggetti per la colorazione. Il disegno scelto andrà stampato se possibile su carta non troppo sottile, per una migliore resa del colore.
La  carta lucida e liscia si presta a ottime colorazioni con colori brillanti e intensi e soprattutto e ideale per stampare illustrazioni dettagliate. Una carta ruvida risulta ideale se si intende sperimentare con colori più tenui e sfumati. Quest’ultimo tipo di carta va utilizzata per stampare paesaggi o altri temi che presentino grandi aree da colorare con un unico tono, è invece inadatta per stampare illustrazioni estremamente dettagliate e divise in sezioni molti piccole e ravvicinate.
I pastelli migliori per cominciare sono quelli di media qualità (non quelli per bambini) che si possono acquistare nei colorifici o nei negozi di belle arti. Avere a disposizione una dozzina di pastelli è il modo migliore per familiarizzare con le varie sfumature e, una volta fatta esperienza si potrà arrivare a miscelarli per creare toni particolari. Le matite acquerellabili sono un ottimo mezzo per creare sfumature di colore nelle zone molto ampie ma necessitano di essere utilizzate su carta spessa, che non si deformi quando andrà passata l’acqua con il pennello.

Disegni da colorare per adulti: come iniziare?

Il modo migliore per iniziare a colorare un’illustrazione è semplicemente seguire l’istinto e provare gli accostamenti di colore che si preferiscono. L’abilità nello scegliere quali colori mettere gli uni accanto agli altri migliorerà con il tempo sarà quindi probabile che i disegni colorati per primi possano risultare meno soddisfacenti di quelli colorati quando si sarà accumulata un po’ di esperienza. Avere un’idea approssimativa dello schema di colori da utilizzare può aiutare molto i principianti, i quali possono segnare piccoli tratti di colore nelle varie zone per ricordare quali colori si è stabilito di usare.

Fonte immagine di copertina: Pinterest

ultimo aggiornamento: 28-06-2016

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X