Come dimagrire con la crioterapia

Scopriamo come dimagrire con la crioterapia e perdere peso in pochissimo tempo.

chiudi

Caricamento Player...

Esistono tanti modi di perdere peso, e tutti più o meno efficaci, ma quando scoprirete come dimagrire con la crioterapia vorrete provare subito questo tipo di trattamento, prediletto da tanti sportivi, Cristiano Ronaldo in primis, e da molte attrici di Hollywood, come Jennifer Aniston e Jessica Alba.

La crioterapia si basa sulla somministrazione di freddo estremo tramite azoto liquido, una sostanza che permette di raggiungere temperature molto basse, fino a -160°C. In una condizione di gelo così pressante, il nostro corpo è sollecitato a mettere in moto tutti i processi di difesa con conseguente dispendio di quantità esagerate di energia: si parla di 800 calorie in soli tre minuti di seduta. Il sangue viene pompato verso il cuore ad alta velocità, i battiti accelerano e con essi il processo metabolico: quando poi la temperatura viene riportata alla normalità, viene favorito anche il rinnovamento cellulare.

Se volete sapere come dimagrire con la crioterapia, ecco i tre metodi più usati:

  • Immersione in vasche piene di acqua e ghiaccio;
  • Permanenza in cilindri di metallo raffreddati a -160° tramite azoto liquido, dei quali è una grande fan la bella Lindsay Lohan;
  • Le stanze del freddo: ci si mette in costume da bagno e si passa attraverso stanze raffreddate, le cui temperature oscillano tra i -15°C e i -110°C, proteggendo però mani, piedi, viee aeree e orecchie.

Al fine di trarre dalla crioterapia solo ed esclusivamente benefici, sarà bene recarsi in un centro specializzato altamente qualificato ed affidarsi alle cure di un medico professionista, onde evitare conseguenze negative. E’ ovvio poi che la crioterapia non è per tutti: può rivelarsi molto pericolosa per i cardiopatici e gli ipertesi (per i quali può avere effetti letali), per le persone affette da patologie arteriose o per chi risulta essere ipersensibile al freddo.