Sì a frutta, verdura e cereali da evitare invece le carni rosse e i grassi saturi che non fanno bene al nostro organismo. Ecco cosa mangiare e perché.

Quante volte abbiamo sentito un nostro familiare o amico dire: “Questo non posso mangiarlo per il colesterolo”. Questo perché un eccesso di colesterolo nel sangue può portare a delle conseguenze molto pericolose per la nostra salute. È bene sapere, quindi, quali sono gli alimenti che possono essere consumati e quali no.

Dieta per colesterolo alto

Cosa mangiare quando abbiamo il colesterolo alto? Ovviamente è da prediligere un’alimentazione priva di grassi saturi, mentre è importante assumere quelli monoinsaturi o polinsaturi.

Per questo motivo è buono prediligere cibi come il salmone, lo sgombro e il tonno da consumarsi almeno due volte alla settimana. Inoltre, è importante mangiare anche la frutta secca, semi e legumi che sono da consumare almeno 3 o 4 volte alla settimana.

Una dieta per abbassare il colesterolo, inoltre, è anche quella ricca di frutta e verdura, e non solo. Importante è anche mangiare cereali integrali – come pane, riso, e pasta – e carni magre, da preferire quelle bianche.

Importante, inoltre, è usare anche il giusto condimento. Oltre all’olio extra vergine d’oliva, infatti, possiamo adoperare anche quello di semi – come girasole. mais, arachidi – e l’olio di riso.

Oltre a mangiare sano, inoltre, è importante anche adottare uno stile di vita sano e fare attività fisica in modo da mantenersi in forma senza appesantirsi troppo.

Cibi sani
Cibi sani

Cibi da evitare per il colesterolo alto

Quali sono i cibi, invece, sconsigliati e da cui dobbiamo stare alla larga? Tra questi figura il burro, i tuorli d’uovo e le frattaglie, come ad esempio: fegato, rognone, cervella e animelle. Da evitare, inoltre, anche gli insaccati, le salsicce e i wurstel. Sconsigliato per il colesterolo cattivo sono anche le carni rosse, il lardo, e la carne di anatra e oca.

Si possono mangiare yogurt e da preferire il latte scremato. Per il consumo di formaggi, invece, si raccomanda di prediligere quello con il minor contenuto di grassi.

Ecco un video di riepilogo:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 01-04-2021


Tagli pieni di brio per chi ha i capelli corti mossi

Cos’è la cistite, cosa la provoca, come si prende e tutti i modi per curarla