Monica Bellucci torna ad ispirare Dolce e Gabbana, sua la campagna pubblicitaria primavera/estate 2021 della Devotion bag.

Si chiama Devotion bag, la nuova borsa di Dolce e Gabbana per questa primavera/estate 2021, un modello riproposto che al suo fianco vanta già attributi come it-bag, iconica, must have. A presentarla un’attrice di altrettanta bellezza come Monica Bellucci.

Una di quelle borse che si finiscono per indossare sempre, anche fuori stagione, e che esattamente come Monica non conoscono tempo, perché capaci di preservare una bellezza interiore ed esteriore che travalica i confini del tempo.

Monica Bellucci, musa per Dolce e Gabbana ancora una volta

L’amore, anzi la devozione, di Dolce e Gabbana per Monica Bellucci è nota da sempre: una corrispondenza non così misteriosa perché entrambi, l’attrice e la maison, sono portavoce dell’eccellenza italiana nel mondo.

Monica con la sua bellezza, Dolce e Gabbana con il loro stile e l’accurata scelta di valorizzare l’artigianalità e la manifattura di un capo o un accessorio Made in Italy. I due stilisti mostrano infatti con le loro collezioni come pronunciare quest’accezione richiama un significato profondo, strettamente connesso alla tradizione e alla bellezza.

Gli stessi stilisti hanno spiegato perché Monica Bellucci non poteva non essere la musa e interprete perfetta della Devotion Bag: Monica Bellucci è l’emblema della bellezza italiana nel mondo: la sua amicizia ci rende orgogliosi e il suo fascino dona un’incredibile luce alle nostre creazioni. Condividiamo la devozione per il bello e il ben fatto, per il lavoro, per la famiglia e l’Italia: è bello poter raccontare insieme a lei tutto questo nostro amore”.

La Devotion bag di Dolce e Gabbana: i modelli e dove acquistarla

Diverse sono le foto della campagna primavera/estate 2021 dedicate alla Devotion bag che ritraggono una splendida Monica Bellucci, avvolta in sinuosi abiti neri sullo sfondo del lago di Como. Foto che ci fanno sognare sui modelli da scegliere.

A caratterizzare e a rendere iconica da sempre la borsa è l’ex-voto realizzato a mano da maestri orafi, simulacro che racchiude e sigilla l’amore della maison per il bello e le sue declinazioni, in questo caso estetiche e manifatturiere.

I modelli vanno dal più prezioso in nero, finemente lavorato, che impreziosisce ancora di più l’ex voto con i cristalli, a quello più semplice e classico in oro, luminoso. Una bag da portare a mano o a cui poter aggiungere la tracolla o la catena, per un perfetto pret a porter.

Molteplici però sono le varianti e in diverse dimensioni, acquistabili sul sito della maison: i modelli più semplici si aggirano dai 1250 euro fino ai 2.950 per il modello con i cristalli.


Gli abiti in stile Jane Austen da non farsi sfuggire per la bella stagione

Le uova di Pasqua si fanno belle e profumate: eccole in versione beauty