Desiderio spesso manca, soprattutto nelle donne: ecco perchè

Il calo del desiderio è un problema che si verifica spesso e in molte coppie e moltevolte sono proprio le donne a soffrirne di più per diversi motivi

chiudi

Caricamento Player...

Il sesso è una parte importante della vita di coppia, ma ci sono situazioni in cui è proprio il desiderio sessuale a venire meno, creando problemi , anche molto rilevanti nella vita di coppia. Il calo del desiderio può essere momentaneo, dovuto magari a uno scompenso ormonale e quindi velocemente risolvibile, ma a volte può anche essere causato da poca sensibilità corporea dovuta a uno scarso legame tra l’eccitazione mentale e quella fisica. In questi casi, una visita ginecologica potrebbe risolvere o almeno in parte, il problema. Inoltre non bisogna dimenticare che ci sono molti fattori che influenzano l’eccitazione, come il colesterolo, la pressione e i cambiamenti ormonali.

Quando il problema è il partner

Il problema del calo del desiderio si fa più grave quando la mancata eccitazione è dovuta al fatto che probabilmente il partner è sbagliato e non c’è affinità.

Oppure l’uomo che amate è una frana a letto e non saprebbe proprio come darvi piacere, rendendo il sesso solo un dovere senza divertimento.

Bisogna anche tener conto che il vostro partner, in realtà, non vi attragga davvero: molte donne pur di non ammettere il problema, si rifugerebbero nella masturbazione  o nei casi più gravi, nel tradimento.

Spesso accade anche che due persone perfettamente in sintonia tra loro, non abbiano feeling sotto le lenzuola: in quel caso, per cadere nella routine, l’ideale è sempre sperimentare cose nuove e tecniche diverse.

A volte il desiderio, se si vuole salvare la relazione, può essere controllato dalla decisione, lo si può far accadere se davvero si vuole. La coppia riprenderà la normale e divertente vita sessuale in poco tempo e si spera possa poi durare per sempre.