Depilazione intima: attenzione alle conseguenze sulla salute

Sempre più donne scelgono la depilazione intima perché più igienica e perché fa sentire più sicure anche in spiaggia e durante il sesso

chiudi

Caricamento Player...

Depilazione intima si o no? Tante sono le opinioni contrastanti in merito che molte volte lasciano le donne nel dubbio specialmente se si tratta di quella totale.

C’è chi preferisce lasciare i peli dove sono poichè e sostengono che i peli ci proteggano dalle malattie  e chi invece sceglie la depilazione brasiliana per l’effetto molto più estetico.

Eppure tante volte ci siamo chieste: facciamo male a radere o depilare completamente l’inguine? Che sia più pratica non c’è dubbio, ma senza dubbi bisogna sapere alcuni dettagli.

La funzione dei peli in questa zona del corpo

Si fa presto a dire ceretta intima, forse però non tutte sanno la funzione dei peli in questa zona:

  • Evitano che batteri o virus ambientali provochino infezioni o malattie.
  • Mantengono gli organi genitali femminili ad una temperatura gradevole e corretta per il loro buon funzionamento.
  • Trattengono l’odore personale (creato dai feromoni) che trasmette segnali sessuali e stimola il desiderio del partner.
  • Prevengono l’irritazione e l’arrossamento della zona genitale durante il rapporto sessuale.

Depilazione si o no?

Avete ancora dubbi sulla depilazione intima? Eliminare i peli pubici irrita i follicoli piliferi e lascia micro abrasioni senza dimenticare la comparsa di fastidiosi peli incarniti, piccole bruciature, se usate la ceretta, o taglietti, se scegliete il rasoio.

La ceretta a caldo sulla zona inguinale, inoltre, è uno dei sistemi di depilazione che maggiormente provocano irritazione e indebolimento dei pori.

Diverse ricerche hanno dimostrato che le donne che scelgono la depilazione integrale sono più soggette a soffrire di herpes genitale.

Alcuni medici affermano che, sebbene spesso l’infezione si trasmetta senza che i pazienti se ne rendano conto (perché nella maggior parte dei casi è asintomatica) o per disinformazione, l’abitudine di depilare la zona intima aumenta la possibilità di contagio.

Dopo aver scoperto tutto questo, siete ancora propense a seguire la moda?