Come fare decorazioni pasquali tavola con rafia

La rafia è una fibra grossolana da cui derivano le origini dell’uncinetto. Vediamo come fare decorazioni pasquali per la tavola con la rafia.

chiudi

Caricamento Player...

La rafia si usa di solito per i cesti e negli articoli da intreccio, ma anche per decorare e abbellire vasetti, barattoli o altro. Anche a scuola i bambini con la rafia realizzano dei lavoretti e visto che la Pasqua è alle porte, sarebbe originale creare delle colorate ghirlande oppure degli originali centrotavola per abbellire la tavola in maniera personale.

 Si può creare un cestino sagomando del cartoncino colorato, decorato con fiorellini in pannolenci e perline. All’interno del cestino si può adagiare della rafia naturale, magari verde o bianca e appoggiarci sopra delle uova in polistirolo, decorate a decoupage con i tovaglioli in mezzo. Oppure potete realizzare un cestino rosa, con la tecnica dell’intreccio a doppio tessitore, decorando il cestino poi con un fiore in feltro e della rafia ed all’interno si potrebbero mettere gli ovetti di cioccolata o decorativi.