Scoprite come essiccare le arance e trasformarle in delle splendide decorazioni natalizie per le porte e non solo!

Cosa c’è di meglio delle decorazioni di Natale? Sicuramente gli addobbi che oltre ad essere belli da vedere hanno anche una doppia utilità e ci permettano anche di diffondere una piacevolissima fragranza nelle nostre case. Vediamo perciò come creare delle decorazioni natalizie per le porte usando le arance essiccate.

Essiccare le arance per fare le decorazioni natalizie

Il frutto più amato della stagione fredda, non è solo buono da mangiare, ma può essere usato anche per le decorazioni natalizie. La prima cosa da fare è preparare le arance, tagliatele quindi a fette abbastanza sottili di circa mezzo centimetro. Dopodiché per farle essiccare potete utilizzare due strade: il forno tradizionale o quello a microonde. Se scegliete il forno dovrete prima preriscaldarlo a circa 90-100° e poi tenere le fettine per almeno due ore.

addobbo natalizio arance
addobbo natalizio arance

Durante il procedimento dovrete girarle da una parte all’altra ogni mezz’ora. Alla fine per lasciare che si asciughino completamente è bene lasciarle all’aria o nel forno per altre 6 – 8 ore. Il procedimento al microonde è molto più rapido, in questo caso vi basta inserirle per pochi minuti a una potenza elevata, facendo però molta attenzione perché possono bruciarsi facilmente. C’è anche un’altra alternativa, ma in questo caso dovrete preparare tutto l’occorrente per le decorazioni in anticipo. Potete, infatti, essiccare le arance anche al sole o lasciandole all’aria (anche su un termosifone), in questo caso ci vorrà circa una settimana.

Creare le decorazioni con le arance essiccate

Ora che abbiamo visto come essiccare le arance vediamo quali altri elementi ci servono per creare le nostre bellissime decorazioni. Affinché le vostre decorazioni sprigionino un profumo irresistibile potete combinare le fettine d’arancia ad alcuni bastoncini di cannella. Per preparare questi deliziosi addobbi vi basterà praticare un foro al centro della fetta d’arancia e farvi passare attraverso uno spago che bloccherete poi con un nodo. Dopodiché con la colla a caldo potete decorare la fetta d’arancia aggiungendo cannella e decorazioni a piacere come piccole pigne o bacche. Ora non vi resta che decorare le porte di casa con i vostri addobbi e magari anche l’albero di Natale!

Ecco un video di riepilogo:

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 15-12-2021


Come creare delle originali borse fai da te

Elettra Lamborghini parla del matrimonio: “Non ti sposi per farti le corna”