La modella brasiliana tentenna al reality show e mostra segni di cedimento, ecco cosa ha dichiarato.

Forse era troppo presto per tornare in televisione per Dayane Mello, che comincia a non reggere più il peso degli ultimi avvenimenti che la vedono coinvolta nel reality show brasiliano A Fazenda. Pur non avendo (forse) consapevolezza della violenza subita, la giovane modella mostra segni di depressione e si confida con la nuova amica Valentina Francavilla.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Ecco quali sono state le sue dichiarazioni, come riportate da Bigodino: “Non so se ero pronta per fare un altro reality show dopo il Grande Fratello Vip. Mi sento molto fragile in questo momento. Quando sono arrivata mi sentivo sola. L’unica che mi ha teso una mano sei stata tu, mi sei stata vicino e mi hai fatto sentire la benvenuta“.

Lo sfogo verte poi sull’astio che alcuni concorrenti provano verso di lei: “Ho sentito uno di loro dire che domani è guerra. Pensano che questo sia un campo di battaglia anziché un gioco. Sono un bersaglio dalla prima settimana. Non ce la faccio più, sta diventando insopportabile, è una provocazione continua. Prima lo facevano di nascosto, ora lo fanno apertamente. C’è un atmosfera davvero pesante“.

Sembra che la concorrente stia passando un momento decisamente critico. Riuscirà qualcuno a intervenire in suo favore per risolvere la situazione?

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 29-10-2021


Raffaella Fico dichiara: “Mia figlia Pia è stata vittima di razzismo”

Il rapporto tra Alex Belli e Soleil infastidisce Delia Duran? La frase ambigua