Cristian Galella e Tara Gabrieletto: questa sarà la volta buona?

Cristian Galella e Tara Gabrieletto hanno fatto parlare moltissimo del loro matrimonio: è stato spostato, rimandato, anticipato ma questa volta…

chiudi

Caricamento Player...

Per Cristian Galella e Tara Gabrieletto è arrivato il tanto atteso giorno delle nozze. La coppia, nata a Uomini e donne sotto l’ala di Maria de Filippi, aveva annunciato il matrimonio già da diverso tempo. Ma poi, per un motivo o per l’altro, il fatidico giorno felice era sempre stato spostato e rimandato. L’attesa da parte dei fan della coppia a questo punto è moltissima: tutti vogliono sapere i dettagli di cerimonia e ricevimento. Ovviamente è anche già partita la caccia alla prima foto della sposa, oltre che quella del primo bacio di Tara e Cristian come marito e moglie.

Non si esclude che abbiano dato l’esclusiva delle riprese a una rete televisiva

Martedì 30 agosto, dopo vari rinvii e spostamenti a causa di problemi vari, finalmente la coppia ha coronato il suo sogno d’amore. Cristian e Tara stanno insieme da circa 3 anni, durante i quali la loro relazione è stata messa a dura prova diverse volte.

La stabilità e l’armonia del rapporto hanno persino quasi vacillato quando Cristian Galella, lo scorso anno, prese la decisione di andarsene di casa a poche ore dalle nozze.

Ma i momenti brutti sono passati, e il web ormai si concentra solo più sul matrimonio. Si dice che tra gli invitati alla cerimonia potrebbe esserci Barbara D’Urso: la conduttrice è molto legata ai due, e ne ha spesso parlato nella sua trasmissione.

Non ci sono ancora certezze al momento, ma non si può escludere che il matrimonio della coppia di Uomini e donne venga ripreso dalle telecamere. E magari le riprese potrebbero essere effettuate dalle telecamere di Pomeriggio 5 o Domenica Live, le due trasmissioni condotte proprio dalla d’Urso.

Tara Gabrieletto, qualche mese fa aveva confessato a Novella 2000 la sua decisione shock. Il suo piano è quello di abbandonare il mondo dello spettacolo e aprire un negozio tutto suo.