Costi utero affitto in Danimarca

L’impossibilità di aver un figlio porta le coppie a tentare numerose strade spesso costose: quali sono i costi dell’utero in affitto in Danimarca?

chiudi

Caricamento Player...

Utero in affitto, maternità surrogata sono spesso le ultime strade intraprese dalle coppie che non possono avere figli, quando tutti gli altri tentativi hanno fallito. In che cosa consiste? Nell’impiantare, dopo la fecondazione in vitro dell’ovulo, l’embrione nell’utero della donna volontaria che porterà avanti la gravidanza. Una procedura complessa sottoposta a rigidi controlli medici e giuridici e che, in molti Stati, è vietata, come in Italia, Germania, Austria, Svezia, Francia e Norvegia.

Ma in altri, invece, tale metodo è legale, seppur con forti restrizioni legali, come in Belgio, in Gran Bretagna, in Repubblica Ceca, negli Stati Uniti, e in diversi stati dell’Ex Unione Sovietica.

In Danimarca la metodologia dell’utero in affitto è permessa, ma non a fini commerciali: la maternità surrogata non deve essere assolutamente commerciale, è vietato il pagamento esplicito, può essere fatta solo a titolo gratuito e quindi è poco diffusa.