Cos’è il Mochi gelato?

Un dolcetto tipicamente giapponese


Cos’è il Mochi gelato? Si tratta di piccole preparazioni dolci preparate con un impasto a base di riso ripieno di gelato dai vari gusti.

Il Mochi tradizionale

L’impasto di riso con cui si realizzano i Mochi tradizionalmente veniva preparato a mano.

Innanzitutto si cuoceva un particolare tipo di riso ricco di amido, quindi i chicchi venivano pestati in un grande mortaio nel quale veniva addizionata gradualmente acqua per favorire la produzione di glutine.

Il procedimento – per quanto affascinante – risultava estremamente laborioso e lungo, da eseguire in due persone in grado di agire in perfetta coordinazione per non ostacolarsi l’una con l’altra. Proprio a causa della laboriosità della loro realizzazione i Mochi venivano preparati essenzialmente in occasione del capodanno e venivano riempiti con marmellata di fagioli rossi.

Attualmente sono state messe in commercio pratiche impastatrici elettriche che rendono la realizzazione dell’impasto molto più efficiente e di breve durata, aumentando di gran lunga la frequenza con i quali questi dolci vengono preparati in Giappone.

Cos’è il Mochi gelato: una variante moderna

La diffusione della cucina orientale nel mondo occidentale ha portato a una serie di alterazioni delle ricette tradizionali per avvicinare il gusto asiatico a quello del resto del mondo.

E’ piuttosto recente quindi la preparazione di Mochi ripieni di gelato che abbinano la consistenza elastica e morbida della pasta di riso a quella più corposa del gelato.

Preparata la pasta di riso, viene avvolta intorno a palline di gelato delle dimensioni di una pallina da ping pong, quindi i mochi vengono messi in freezer per evitare che il ripieno si sciolga.

Anche se è possibile preparare i Mochi con qualsiasi tipo di gelato, per un gusto davvero ricco di suggestioni orientali è consigliabile usare il gelato al tè verde. 

Non tutti i ristoranti giapponesi hanno nel proprio  menù questi dolcetti, ma esistono on line diverse ricette che spiegano come preparare in casa l’impasto di riso, con o senza l’utilizzo del microonde.