8 cose che ci hanno insegnato a scuola che non sono vere

Ci sono cose che ci hanno insegnato a scuola che non sono vere, o almeno non lo sono più. Scopriamo quali sono!

Fin dalle elementari, a scuola ci vengono insegnate tantissime cose a cui crediamo ciecamente. Ad esempio, tutti pensiamo che Plutone sia un pianeta e che i diamanti siano la sostanza più dura e indistruttibile del mondo.

In realtà, recenti scoperte scientifiche, spesso ignorate, hanno smentito le cose che ci hanno insegnato. Il Business Insider ne ha raccolte alcune che dovremmo assolutamente sapere, vediamole!

Le cose che ci hanno insegnato che non sono più vere

cose che ci hanno insegnato
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/ragazza-estate-mani-sorpresa-2268056/

1. Plutone è un pianeta. Fino a poco fa Plutone era considerato un pianeta.  Nel 2003, però, un astronomo ha scoperto Eris, un oggetto più grande di Plutone. In quel momento, gli scienziati hanno stabilito che né Eris né Plutone avessero una grandezza tale da poter essere considerati dei pianeti.

2. I diamanti sono la sostanza più dura. In realtà, una recente scoperta scientifica ha dimostrato che i nanotubi di boro sono in assoluto la sostanza più indistruttibile del mondo.

3. Le streghe di Salem sono state bruciate sul rogo. Al tempo dei processi di Salem, il New England era sotto la giurisdizione dell’Inghilterra, che prevedeva l’impiccagione per le streghe. Nel resto d’Europa molte altre streghe furono bruciate vive.

4. Le piramidi sono state costruite dagli schiavi ebrei. Da alcuni ritrovamenti archeologici è emerso che le piramidi sono state costruite da lavoratori egiziani, provenienti dalle famiglie più povere del regno.

5. Non ci sono prove del fatto che discendiamo dai primati. Nel 2009 il paleontologo Jorn Hurum ha scoperto in Germania il fossile di una Darwinius masillae, che ha chiamato Ida, databile a circa 47 milioni di anni fa. Lo scheletro ha pollici opponibili, non  ha artigli e i suoi arti sono più corti di quelli delle scimmie.

7. La Muraglia Cinese è l’unica costruzione visibile dallo spazio. Nel 2003 un astronauta ha dichiarato di non riuscire a vedere la Muraglia dallo spazio. Altri, invece, hanno visto la Muraglia, ma a parità di distanza anche altre costruzioni umane.

8. I regni della vita in natura sono tre. Non esistono solo tre regni della vita, ma almeno cinque: agli animali, alle piante e ai batteri dovrebbero essere aggiunti i funghi e i protisti. Vengono però scoperte continuamente nuove specie, per cui per il momento dovremmo aggiungere anche gli archei e gli eubatteri.

ultimo aggiornamento: 16-01-2018

Federica Maria Ferrara

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X