Trapper: il significato della parola che identifica chi fa trap e non solo

Cosa significa trapper?

Fare della musica trap ti fa essere un “trapper”, ma questa parola identifica anche un altro tipo di persona. Scopriamone insieme il significato!

Un “trapper” è, stando al senso comune di questi tempi, un artista che fa musica trap; ma con lo stesso termine si indica anche i cacciatori ed esploratori che si muovevano, nel 19° secolo, tra le montagne americane. Un doppio significato, quindi, che denota una doppia spiegazione del termine, e da dove deriva in entrambi i casi la parola, che in Italia si è cominciato ad usare con l’avvento della musica trap.

Primo significato di trapper

  • Origine: dalla musica trap (un’evoluzione del genere rap);
  • Quando viene usato: per identificare una persona che fa musica trap;
  • Lingua: inglese;
  • Diffusione: globale.

Secondo significato di trapper

  • Origine: dall’inglese;
  • Quando viene usato: per identificare cacciatori e esploratori;
  • Lingua: inglese;
  • Diffusione: globale.

La storia del termine

La prima volta che è stata usata la parola trapper fu per identificare le persone che, per guadagnarsi da vivere, cacciavano le pelli degli animali selvaggi mettendo delle trappole. Da qui il termine trapper. Queste persone passavano quasi tutto il tempo all’esterno, all’aria aperta a cacciare e a esplorare i territori più remoti.

Sfera Ebbasta
Sfera Ebbasta

Invece tutt’altro significato ce l’ha il trapper inteso come cantante, rapper che però fa ampio uso dell’autotune, per cantare a tempo con un riverbero della voce in sottofondo. La trap è la musica di riferimento dei trapper. Basti pensare a Sfera Ebbasta, che è diventato famoso per aver reso questo genere mainstream in Italia.

Esempi d’uso e trapper italiani

In Italia, dopo la metà degli anni ’10 del 2000, il termine è entrato a far parte del linguaggio comune, per identificare, come già detto, chi canta, produce, o interpreta sul palco la musica trap.

Dopo Sfera Ebbasta, i trapper italiani si sono moltiplicati, con l’eccezione di Ghali e la Dark Polo Gang che sono venuti prima, e sono: Tedua, Izi e Rkomi tra gli altri.

Invece il “trapper” inteso come cacciatore ed esploratore, non viene quasi più nominato; il termine si può trovare nelle storie a fumetti di Tex, ad esempio: un personaggio trapper è Gros-Jean.

ultimo aggiornamento: 10-10-2019

X