Cosa mettere in valigia per un viaggio avventuroso

I piccoli lussi di cui non possono fare a meno neanche i più avventurosi

Cosa mettere in valigia per un viaggio avventuroso? Un’unica risposta corretta in questo caso non esiste, dal momento che molto dipende dalla destinazione dell’avventura che si è deciso di intraprendere.

Il necessaire del perfetto avventuriero

Chi ha deciso di trascorrere una vacanza avventurosa in generale ha optato per un periodo privo dei comfort a cui è abituato in città. La vacanza sarà il momento adatto per dedicarsi ad escursioni montane, al trekking o alle esplorazioni subacquee.
Quello che assolutamente non deve mancare nel bagaglio delle vostre vacanze avventurose, quale che sia la vostra destinazione è certamente tutta la vostra documentazione. A parte l’ovvio passaporto e la carta d’identità, ricordare di portare con voi un documento in cui si attesti il vostro gruppo sanguigno.
Un kit di pronto soccorso non dovrebbe mai mancare, soprattutto se state progettando lunghe escursioni. Non dimenticate soprattutto pomate antibiotiche, aspirine, pomate per le contusioni, cerotti a rilascio graduale di calore, enterogermina. Essenziali saranno anche i repellenti per gli insetti e le creme solari. I cerotti curativi per vesciche e piccole ferite del piede saranno molto utili se avete intenzione di camminare molto a lungo. Il kit antiveleno per serpenti costituirà una sicurezza in più se avete intenzione di avventurarvi in territori boscosi. Il disinfettante per le mani costituisce un ottimo sistema per assicurarsi un minimo di igiene senza la necessità di acqua.

Cosa mettere in valigia per un viaggio avventuroso: l’abbigliamento e gli accessori

Se non avete modo di lavare i vostri abiti durante l’arco della vacanza sarà bene premunirsi di un numero bastevole di cambi e, soprattutto, di prendere calze e biancheria in più per far fronte ad eventuali emergenze.
Un K-way potrebbe rivelarsi uno dei vostri migliori amici durante una giornata temporalesca, così come anche una maglia termica in grado di preservarvi dagli sbalzi di temperatura.
Una torcia potrà risultare probabilmente indispensabile. Molto pratiche sono quelle da agganciare alla testa con una piccola imbragatura che vi permetterà di avere libere entrambe le mani.
Il coltello multiuso è il classico segreto che tutti conoscono e di cui nessuno potrebbe in realtà fare a meno. Con la sua versatilità e compattezza è certamente uno degli oggetti imprescindibili durante un viaggio avventuroso.

ultimo aggiornamento: 06-07-2016

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X