Cosa mangiare per perdere peso

Perdere peso è diventato un chiodo fisso? Quel chiletto in più continua a tormentarvi e non sapete come fare? Niente paura, ecco i consigli per un’alimentazione che aiuterà a liberarsene per sempre. 

C’è ancora la convinzione diffusa che per dimagrire bisogna mangiare poco o niente. Non ci potrebbe essere pensiero più sbagliato. Per perdere peso non è affatto necessario fare troppe rinunce, ma basta semplicemente adottare piccole accortezze. In questo modo i chili in eccesso se ne andranno, senza troppi sforzi. Ecco alcuni consigli pratici.

Cibi che aumentano il senso di sazietà

Esistono alcuni cibi che facilitano l’aumento del senso di sazietà. Assumendoli nella maniera corretta si avrà la sicurezza di non desiderare altro a fine pasto. Fra questi possiamo trovare: patate, carote, cereali, riso, mais, fagioli e mele (da mangiare rigorosamente a colazione o merenda). Utilizzare questi alimenti a pranzo o cena ci metterà al sicuro da eventuali tentazioni, come quella del dessert.

Cibi considerati brucia grassi 

Ci sono alcuni alimenti che, oltre ad avere un ridotto contenuto di calorie, sono in grado di accelerare il metabolismo e far bruciare i grassi in eccesso. Fra questi possiamo trovare: ananas, avocado, peperoncino, salmone, broccoli, menta, cipolla, sedano e tè verde. Consumarli in maniera strategica e distribuiti nei pasti dell’intera giornata permetterà di perdere peso più in fretta.

Mai saltare i pasti

L’idea che saltare i pasti contribuisca a perdere peso più velocemente è del tutto sbagliata. Questo infatti ci fa arrivare con più fame a quello successivo, rischiando di lasciarsi andare alla tentazione di mangiare più del dovuto.

Bere molto 

L’idratazione è fondamentale. Per questo non bisogna mai dimenticarsi che bere molto aiuta a perdere peso e a stimolare la diuresi. L’acqua è una vera e proprio alleata in questo e bisogna evitare assolutamente bevande zuccherate o gassate.

ultimo aggiornamento: 12-07-2016

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X