Cosa mangiare con la gastroenterite

Scopriamo la dieta ideale da seguire se si contrae la gastroenterite

chiudi

Caricamento Player...

La gastroenterite è una malattia virale che porta dissenteria, vomito e febbre alta a chi la contrae.

Essendo una malattia di origine virale, non esistono medicine mirate a curarne i sintomi, perciò solo il riposo e una dieta equilibrata possono aiutare la guarigione.

Innanzitutto, bisogna evitare di mangiare alimenti ricchi di grassi e perciò poco digeribili e di bere bevande gassate o fredde.

Bere molto è davvero importante, in quanto dissenteria e vomito provocano disidratazione, e le bevande indicate sono l’acqua in primis ma anche le bevande energetiche ricche di sali minerali (come la gatorade) o le limonate, sempre a temperatura ambiente.

Per quanto riguarda il mangiare, nei primi giorni della malattia sarebbe opportuno limitarsi al bere per non appesantire lo stomaco, ma se proprio non si  resiste ai morsi della fame, optate per alimenti leggeri e altamente digeribili come cracker, pane, riso, pollo e patate.