Correre aumenta la creatività. Ecco i risultati di una ricerca internazionale

L’attività ideale non solo per tenersi in forma, ma anche per trovare ispirazione e schiarire i pensieri è senza dubbio correre

chiudi

Caricamento Player...

Per trovare la giusta ispirazione, liberare il proprio io e sciogliere qualche nodo complicato della vita privata o del lavoro non c’è niente di meglio di correre.

Non solo: per l’esattezza correre al mattino sarebbe il modo migliore per iniziare la giornata.

I dati parlano chiaro: per il 97% dei runner è il modo migliore per una giornata a doc, soprattutto se poi le proprie imprese possono essere condivise sui social, appuntamento fisso questo per il 59% di coloro che praticano questo sport.

Questi sono solo alcuni dei dati emersi dalla ricerca internazionale commissionata da Brooks Running che ha intervistato oltre 7000 appassionati di sette diversi paesi che corrono almeno 2 volte alla settimana.

Susana Pezzi Rodriguez, Communications Manager di Brooks Italia, ha spiegato:

I risultati della ricerca ci confermano quello che da tempo già sappiamo. Cioè che correre ha il potere di cambiare la vita delle persone. Non a caso la filosofia alla base del nostro brand è “Run Happy”: la corsa vista non più come performance ma come attività che fa bene all’umore, alle relazioni e alla vita”.

I dati dei sondaggi

Altri dati interessanti: i runner che amano correre in città sono appena il 4%. Appena si presenta l’occasione meglio scorrazzare altrove. I luoghi preferiti sono nell’ordine: quelli davanti al mare (49%), la campagna (30%), la montagna (17%).

E poi la musica. Quando devono indossare le cuffiette i runner italiani si dividono in amanti dei classici del rock, dai Rolling Stones ai Led Zeppelin (30%), patiti della dance, da David Guetta ai Chemical Brothers (30%), fan del pop sia esso Michael Jackson, Taylor Swift o Justin Bieber (29%).

Infine uno sguardo al crescente popolo delle runner donne: in Italia 6 su 10 (57%) preferisce andare a correre senza alcun make-up e il 47% usa il reggiseno sportivo anche quando non va a correre.