Aria d’estate, di sole, di mare e, finalmente, di vacanze! Se hai una casa vacanza da affittare, questi consigli di home design possono fare al caso tuo.

Si avvicina la stagione più attesa dell’anno e manca sempre meno all’arrivo delle vacanze estive. Per staccare la spina in un momento delicato come quello presente, le mete più ambite dagli italiani sono proprio quelle del nostro Paese. Secondo le ultime ricerche di Airbnb, sono sempre di più i cittadini italiani che sognano una vacanza e contano di trascorrerla in Italia, tra ville in campagna e casali, appartamenti al mare e in montagna. Restare sul territorio nazionale garantirebbe loro una maggiore sicurezza per viaggiare in tempi di pandemia.

Se hai una seconda casa, questo è il periodo perfetto per pensare di affittarla. Ma come fare per valorizzarla al meglio? Ecco alcuni consigli per presentare un arredamento ideale agli ospiti della tua casa vacanza.

Casa vacanza da affittare: i consigli per un arredamento perfetto

Che si tratti di una casa al mare, in montagna o in mezzo alla natura campestre, alcuni semplici accorgimenti potrebbero trasformare la tua casa vacanza in un luogo ancora più confortevole e attraente.
Scopriamo insieme quali sono i consigli dell’esperta di arredamento italiana Mena Siano:

Utilizza colori neutri. Che si tratti di mobili, pareti o accessori, cerca sempre di utilizzare colori piuttosto neutri che possano incontrare i gusti di più viaggiatori possibili. Un tocco di colore non fa mai male, ma l’importante è sempre non esagerare.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Casa vacanza camera mare
I toni neutri si abbinano con facilità e rendono l’atmosfera più rilassante.

Ordine, funzionalità e pulizia al massimo. Soprattutto dall’inizio della pandemia, ciò che cercano i turisti è una pulizia impeccabile negli alloggi.
Se i tuoi mobili sono datati o non funzionali alle esigenze del tuo target, effettua un restyling per creare un locale unico e confortevole. Tutto ciò che è danneggiato va riparato, oggetti personali o mobili superflui sono da eliminare. Il tutto deve risultare sempre in ordine per fornire una prima impressione ottimale.

Realizza uno shooting fotografico professionale. La fotografia è fondamentale nella presentazione di una stanza: va a creare il primo impatto con il potenziale affittuario. Non affidarti a fotografie “fai da te” che non sono in grado di valorizzare l’ambiente, piuttosto realizza un servizio fotografico professionale o affidati alla consulenza di un esperto. Ricorda: le fotografie sono il primo biglietto da visita della tua casa!

Abbi un occhio di riguardo per bambini piccoli e animali domestici. La tua casa è ideale per famiglie con bambini? I tuoi ospiti possono portare con sé i propri amici a quattro zampe? Faglielo sapere e fornisci loro l’essenziale per rendere più piacevole la loro permanenza: una culla, un seggiolone, un kit da bagno per bambini alleggerirà sicuramente l’arrivo per mamma e papà.
Se i tuoi ospiti hanno con sé un animale domestico fai trovare loro una ciotola per l’acqua o una piccola cuccia anche per lui.

Casa vacanza da affittare: l’attenzione per i dettagli

Conchiglie e candele soprammobili
Anche piccoli dettagli come candele, conchiglie e decorazioni contribuiscono a ricreare un luogo unico.

Poni particolare attenzione alla camera da letto. Non solo il soggiorno, ma anche la camera da letto dev’essere curata nei minimi dettagli. Fa’ attenzione alla biancheria cercando di utilizzare sempre materiali ipoallergenici, arricchisci e decora la stanza con piccoli dettagli in tema, come candele e cuscini. E se vuoi proprio coccolare i tuoi ospiti, offrigli una colazione a letto su un vassoio o un set con saponi, sali e biancheria da bagno.

Fornisci tutto il necessario per la cucina. La cucina dev’essere efficiente al massimo: deve garantire un’esperienza funzionale, piacevole ed emozionale. Fai in modo che siano presenti tutte le stoviglie ed il necessario per cucinare. Ricrea dei piccoli “angoli emozionali” con piantine o decorazioni in grado di fare la differenza. Anche un semplice mazzo di fiori potrebbe rendere la colazione con i primi raggi del sole un momento magico.

Valorizza la tua casa in relazione al luogo in cui si trova. Fai in modo che l’arredamento della tua casa vacanza rifletta lo stile di vita del luogo. Inserisci alcuni dettagli in grado di raccontare la storia del territorio, come piccoli pezzi d’artigianato locale. Tutto ciò contribuirà a rendere l’esperienza dei tuoi ospiti ancora più suggestiva.

terrazza mare sdraio
Se hai un terrazzo, arredalo con sdraio, tavolini e oggetti d’arredamento che riflettano le peculiarità del luogo.

Un consiglio extra che ci permettiamo di aggiungere? Prova a dotare la tua casa vacanze di una connessione Wi-Fi: i tuoi ospiti lo apprezzeranno sicuramente per rilassarsi davanti a un bel film dopo una giornata piena di avventure o per finire quel “piccolo lavoretto” in smart working che non possono più rimandare!


Green Pass digitale in arrivo: presto anche su app IO e Immuni tramite QR Code

Come si registra una videochiamata su Meet?