Come mantenere la propria beauty routine anche lavorando da casa? Consigli e trucchi per presentarsi al meglio durante le videochiamate di lavoro.

Lavorare da casa non significa stare in pigiama o in tuta, spettinati e senza curarsi della vostra corretta beauty routine… soprattutto quando avete tante videochiamate di lavoro in agenda! Lo stanno sperimentando tantissimi italiani che, con l’allarme coronavirus COVID-19, hanno preso a lavorare in smart working ogni giorno proprio come se fossero in ufficio, ma dalla scrivania di casa. Con la quarantena in atto e il divieto di uscire se non per casi di estrema necessità il lavoro agile è una fortuna per moltissimi, che tuttavia rischiano di lasciarsi andare e non essere professionali e impeccabili durante le eventuali videochiamate di lavoro improvvisate.

Ecco qualche segreto di bellezza per presentarvi alla webcam in ordine e senza un capello fuori posto!

Videochiamate: consigli beauty

• Potrebbe essere scontato, ma non tralasciate la vostra beauty routine! Appena svegli, lavatevi faccia e denti, se avete bisogno fate una maschera viso veloce, applicate la vostra crema preferita su viso e collo e datevi una spruzzatina di profumo.

Conservare i vostri rituali di bellezza vi porterà un senso di calma e normalità in un periodo tanto confuso e vi farà iniziare la giornata con il piede giusto.

Videochiamata di lavoro
Videochiamata di lavoro

• Non scordate un filo di trucco, anche se siete a casa e soprattutto se avete in programma riunioni via webcam. Non dovete esagerare: rimanete naturali applicando un semplice fondotinta, un po’ di correttore e una spolverata di blush che renderà subito il vostro viso più pieno e acceso. Per occhi e bocca, anche qui nulla di impegnativo: un filo di ombretto, mascara e lucidalabbra andranno più che bene.

• È il momento di vestirvi per la vostra giornata di smart working. Lasciate negli armadi le tute (e il pigiama) e optate per qualcosa di casual ma pulito e non troppo informale. Una camicia e un paio di jeans o anche un maglioncino. Se poi ci sarà una video call abbastanza importante ricordatevi della giacca, che sarà indispensabile per aggiungere un tocco di professionalità.

lavoro e concentrazione
lavoro e concentrazione

• Ora è il momento di un piccolo segreto di luci. Le videochiamate non tirano fuori il meglio di nessuno esteticamente parlando, ma con alcune accortezze di illuminazione sarete impeccabili anche via webcam. Il segreto è la luce naturale – che oltretutto e bene utilizzare il più possibile quando si lavora tanto al pc perché aiuta a sforzare meno la vista.

Posizionate la scrivania in modo da essere di fronte alla finestra e non a lato, questo aiuterà ad evitare il formarsi di antipatiche ombre. Se la call via webcam è la sera invece cercate di stare lontani dall‘illuminazione a led e puntate la vostra lampada in direzione di una parete per rendere la luce di ritorno più morbida e omogenea.

7 minuti al giorno per un corpo da favola!


Come preparare in casa gli omogeneizzati

Toxoplasmosi in gravidanza: non occorre allontanare il gatto da casa