Concerti di Capodanno 2017

Sinfonie pop e altri grandi eventi in tutta Europa

chiudi

Caricamento Player...

Concerti di Capodanno 2017: una serie lunghissima di spettacoli musicali per festeggiare nella maniera più classica, travolgente e benaugurante l’arrivo dell’anno nuovo.

Concerti sinfonici

E’ tradizione che nei grandi teatri d’Italia si organizzino per Capodanno grandi concerti di musica classica. Anche quest’anno gli appassionati avranno l’imbarazzo della scelta e … una sorpresa.
Il Concerto di Capodanno del Teatro La Fenice di Venezia sarà ancora una volta eseguito nel pieno rispetto della tradizione e diretto quest’anno dall’italiano Fabio Luisi. La prima parte dell’esecuzione sarà esclusivamente strumentale e prevede brani di Ludwig Van Beethoven. La seconda parte invece sarà formata da un’alternanza di arie d’opera di Giuseppe Verdi e altri grandi autori. Il brindisi di fine d’anno sarà anticipato ancora una volta dal Brindisi della Traviata di Giuseppe Verdi.

Al Teatro Nuovo di Milano il nuovo anno si aprirà sulle note di Strauss: l’orchestra sarà diretta dal maestro Paolo Marchese, mentre la voce che canterà le arie sarà del soprano Alessandra Floresta. Unica eccezione all’interno del programma sarà “Tu che m’hai preso il cor” di Franz Lehar.
I prezzi dei biglietti sono estremamente contenuti:si passa dai 20 euro del biglietto più economico ai 30 dei biglietti a prezzo pieno. Lo spettacolo comincerà alle 11.00 di Domenica 1 Gennaio.

Concerti di Capodanno che non ti aspetti

Il concerto Sinfonia Pop invece è la quintessenza dell’innovazione. L’evento di punta del Capodanno fiorentino vedrà protagonista indiscusso Mika, celebre musicista pop di fama internazionale e particolarmente affezionato all’Italia dopo la sua partecipazione a X Factor in qualità di giudice. La scaletta del concerto prevede una lunga serie dei maggiori successi di Mika che verranno reinterpretati in chiave sinfonica grazie agli arrangiamenti del maestro canadese Simon Leclerc e all’orchestra e al coro del Maggio Musicale Fiorentino. Dopo lo spettacolo di Capodanno si potrà partecipare a una cena di gala e, dopo aver brindato all’anno nuovo, si potrà godere dello spettacolo pirotecnico che verrà organizzato sul Piazzare dell’Opera di Firenze.