Come vestono le taglie Laura Biagiotti autunno 2016

Come vestono le taglie Laura Biagiotti autunno 2016: linee morbide, calde e sofisticate per una donna che ama essere all’ultima moda.

chiudi

Caricamento Player...

La nuova collezione autunnale di Laura Biagiotti è stata realizzata pensando alla donna moderna. Ciò che caratterizza la nuova linee è il connubio tra Oriente e Occidente. I vestiti proposti hanno una vestibilità ottimale e spaziano dalle linee morbide a quelle affusolate. Per venire incontro alle esigenze di vita di ogni giorno e agli eventi mondani i capi proposti sono comodi e versatili, perfetti sia per il giorno che per la sera. Un mix non solo di colori e fantasie, ma di tessuti della tradizione cinese che danno vita a splendidi abiti che ogni donna vorrebbe indossare. Se desiderata indossare un capo glam e alla moda, ecco come vestono le taglie Laura Biagiotti autunno 2016.

Consigli di stile su come vestono le taglie Laura Biagiotti autunno 2016: vestibilità morbida e suadente.

In autunno la donna di Laura Biagiotti è iperfemminile e cosmopolita. Le giacche e gli abiti sono realizzati con linee morbide e ampie. Questo li rende perfetti per tutti i tipi di fisico, anche per chi non ama mostrare particolarmente il proprio corpo. Tuttavia, se si sceglie un capo ampio bisogna portarlo con un certo criterio. Da evitare un modello maxi e long se si è bassi e in carne. Meglio, invece, un modello corto che metta in risalto in punto vita e le gambe.

Per chi ha un fisico slanciato sono ideali i modelli di pantaloni affusolati e gli abiti in stile impero cinese. Le gonne e le maglie realizzate in lana e cashmere hanno una linea morbida e avvolgente in grado di regalare femminilità e comfort a tutte le donne. Uno stile perfetto sia per il giorno che per la sera e realizzato in tinta cangianti del rosso, del bordeaux e del nero.

Fonte immagine copertina: Laura Biagiotti