Come vestirsi per correre in inverno

Freddo, pioggia, neve: come vestirsi per correre in inverno? Ecco qualche consiglio per non farsi cogliere impreparati.

Correre fa bene sempre, anche in inverno. Ma se fa freddo o piove o c’è neve? Come vestirsi per correre in inverno?

Niente paura, se correre all’aperto è qualcosa cui non si può rinunciare, basta sapere qual è l’abbigliamento più indicato per correre nelle condizioni ottimali.

Ecco allora qualche indicazione per come vestirsi per correre in inverno.

Anzitutto, occorre non coprirsi in modo eccessivo. Si, fa freddo, ma correndo ci si scalda e soprattutto si suda, per questo è bene indossare l’abbigliamento adatto al fine di mantenere il corpo caldo e, allo stesso tempo, permettere al sudore di evaporare. Per questo sono consigliati capi leggeri, caldi e traspiranti, aderenti, visibili con catarifrangenti (anche di giorno).

L’abbigliamento più adeguato è, quindi, quello tecnico in cotone, studiato appositamente per mantenere il corpo nelle condizioni ottimali per fare sport in qualunque stagione.

Per andare più nello specifico, vestirsi per correre in inverno significa indossare:

  • un reggiseno a top, leggero, traspirante e senza cuciture in grado di sostenere il seno e mantenerlo asciutto;
  • calzini leggeri, senza cuciture;
  • slip senza cuciture;
  • maglia intima a maniche corte, aderente e traspirante;
  • maglia tecnica isolante, ma traspirante, antivento, con catarifrangenti in grado di areare il busto;
  • pantaloni da running;
  • giacca antivento;
  • guanti, fascia copriorecchie, pila a led, occhiali da sole (in caso di neve), scaldacollo;
  • scarpe da running con suola antiscivolo.

ultimo aggiornamento: 29-11-2015

Donna Glamour Guide

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X