Come vestire bambino per battesimo

Il giorno in cui si battezza il proprio bebè è molto importante per tutta la famiglia, perchè segna non solo il suo ingresso nella comunità dei cristiani, ma in qualche modo anche l’inizio della sua vita sociale. Infatti spesso il battesimo rappresenta la prima uscita pubblica del neonato: per cui è molto importante il modo in cui lo si veste!

chiudi

Caricamento Player...

Non c’è uno stile preciso con cui si debba vestire il proprio bambino per il giorno del battesimo: infatti, trattandosi di un neonato, non è strettamente legato alla forma, e anche un look casual può essere adeguato!

Se ci si vuole attenere strettamente alla tradizione, il classico completo da battesimo è costituito da una vesta bianca e lunga, a coprire i piedi, tanto per i maschietti che per le femminucce, con una cuffietta annodata sotto la gola, da togliere al momento del battesimo vero e proprio. In alcune famiglie, questo indumento è tramandato di generazione in generazione.

In alternativa, si può optare per una tutina, un pagliaccetto, o anche un completino di maglioncino e pantaloni per i maschietti. Naturalmente si dovrà scegliere il tessuto in base alla stagione dell’anno in cui ha luogo il battesimo.