Usare tea tree oil come antimicrobico per le mucose è un vero toccasana naturale per le parti intime.

Il tea tree, o albero di melaleuca, è una pianta dalle caratteristiche foglie scure originaria del sud del Galles e dell’Australia orientale: proprio facendone distillare le foglie due secoli fa il capitano James Cook ne scoprì le analogie con il tè tradizionale, ottenendo attraverso la loro distillazione una bevanda dal sapore gradevole; molto probabilmente però Cook ancora non era a conoscenza delle innumerevoli proprietà benefiche dell’olio essenziale estratto da questa pianta, e dei molteplici contesti in cui venne impiegato successivamente. Il tea tree oil ha proprietà rinfrescanti, antinfiammatorie, è un ottimo antiforfora ed è utile per prevenire o eliminare i pidocchi, allontana gli insetti ed esercita un’azione lenitiva sulle loro punture, è utile come disinfettante per la pulizia della casa e come collutorio antiplacca e anti afte.

Inoltre, usare tea tree oil come antimicrobico per le mucose contribuirà sensibilmente ad eliminare gli arrossamenti e le infiammazioni a carico dei genitali femminili quali la candida, la clamidia, l’herpes genitale e la gonorrea.

Per usare tea tree oil come antimicrobico per le mucose si possono usare 4 ml di tea tree oil diluiti in un litro d’acqua ed utilizzare questa soluzione sia per i lavaggi esterni che per quelli interni. Se invece si vuole praticare una lavanda vaginale, bisogna prima bollire 250 ml d’acqua, aspettare che raffreddi e poi versarvi 5 gocce di tea tree oil. In alternativa, in commercio esistono anche delle capsule in gel di tea tree oil e calendula da sciogliere nell’acqua con cui effettuare la lavanda, basta chiedere in farmacia o parafarmacia per avere un’idea più chiara di come dosare il prodotto.

Imparando nella maniera corretta ad usare tea tree oil come antimicrobico per le mucose si potrà ricorrere a questo rimedio tutto naturale tutte le volte che se ne sentirà la necessità, i risultati saranno davvero soddisfacenti senza contare che anche il portafoglio ringrazierà.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 23-01-2016


Chi è Olga Plachina, fidanzata di Aldo Montano

Come usare tea tree oil per pidocchi