Come usare Olio di argan sui capelli

Come fare ad usare correttamente il benefico Olio di argan sui nostri capelli?

chiudi

Caricamento Player...

Olio di Argan, questo magico ingrediente è eccezionale per i nostri capelli! I suoi benefici derivano dalla sua ricchezza in Vitamina E, adatto per tutti i tipi di capello, fa in modo di donare luce alle chiome sfibrate e secche.

Ovviamente non devono essere capelli ridotti male da piastre e ferri, dal momento che questi casi vogliono una bella sfoltita per rimediare davvero alla situazione. L’olio di argan si usa nei casi in cui i capelli siano secchi o sfibrati per natura e si voglia dare un tocco di vigore alla nostra testa.

Infatti questo prezioso ingrediente protegge dall’inquinamento, fortifica e idrata le chiome, ma è utile anche per districare i capelli ricci o crespi, rivitalizzandoli. Combatte altresì le doppie punte, ma ovviamente non vale nei casi limite, come abbiamo detto poco fa, la cui unica soluzione è il taglio.

Come usare quest’olio? Stenderlo bene su tutti i capelli, sia che siano umidi o appena asciugati dopo lo shampoo, strofinandolo bene tra le mani per scaldarlo. Si versano infatti alcune gocce sui palmi e si massaggia ben bene la cute. A questo punto, si pettinano i capelli per distribuirlo bene su tutte le lunghezze, fino alle punte. Si deve infine tenere in posa almeno un paio d’ore per una buona riuscita, ancor meglio se tutta la notte.

Facciamo allora uno shampoo leggero per eliminare gli eccessi et voilà, vedremo immediatamente che i nostri capelli ne avranno beneficiato!