Come usare cipria trasparente

5 errori da evitare in palestra

Tra i vari cosmetici che una donna può utilizzare per rendere il suo aspetto più gradevole ed attraente, coprendo le piccole imperfezioni, c’è la cipria. Anche se si può pensare che dia un’aria innaturale alla pelle, in commercio ne esistono invece varie tipologie, come ad esempio la cipria trasparente.

La cipria trasparente, a differenza degli altri tipi di cipria, come dice il suo stesso nome, non ha un colore ben preciso, che quindi, sovrapposto alla pelle, potrebbe apparire troppo carico, o, al contrario, troppo smunto.

Si tratta di un cosmetico incolore la cui finalità principale consiste nel fissare il trucco, impedendo che sbiadisca o si sciupi, e nel conferire alla pelle un aspetto morbido, omogeneo, rendendola liscia e lucente.

La cipria va applicata dunque su tutto il viso, in dosi mai troppo abbondanti, perchè farebbe sudare il viso. Si può usare un pennello o una spugnetta, tanto per quella in polvere che per quella compatta.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 16-10-2014

Donna Glamour Guide

Per favore attiva Java Script[ ? ]