Come usare cenere del camino come fertilizzante naturale

È possibile utilizzare la cenere dal camino come fertilizzante naturale per arricchire il giardino

chiudi

Caricamento Player...

La cenere del legno infatti contiene la maggior parte dei nutrienti essenziali di cui le piante hanno bisogno per crescere forti. Saper utilizzare la cenere come fertilizzante consente di riciclare i rifiuti contribuendo a far crescere un giardino lussureggiante. Ecco alcune indicazioni per utili usare la cenere del camino come fertilizzante naturale:

  1. Utilizza la cenere di legno per arricchire il terreno all’inizio della primavera, mentre il terreno è asciutto e prima che la pianta abbia cominciato a crescere attivamente. Quasi tutte le piante traggono beneficio dal contenuto dei sali di potassio di cui la cenere di legno è molto ricca. Altri componenti della cenere sono favorevoli alla crescita del terreno e delle piante: la cenere del legno agisce come agente capace di ridurre l’acidità del suolo. Le piante che preferiscono suoli acidi, quali mirtilli, azalee e rododendri non prospereranno se vengono applicate ad esse ceneri di legno.
  2. Applica 9 kg di cenere di legno per 90 metri quadrati di terreno, facendole penetrare a fondo nel terreno. Lasciare le ceneri in pile concentrate potrebbe portare ad un accumulo di un sale in determinate aree del terreno e ciò potrebbero danneggiare le piante.
  3. Cospargi la cenere su ogni strato del terreno. La cenere aiuta ad abbattere i materiali organici come il compost.
  4. Puoi modificare il terreno argilloso pesante utilizzando cenere di legno, perché essa rompe il suolo e contribuisce a trattenere più aria nel terreno.
  5. Abbatti i parassiti del giardino utilizzando la cenere di legno. Spruzzala leggermente in tutto il letto del giardino: la cenere di legno respinge vermi, afidi, lumache. Applica la cenere dopo forti piogge.
  6. Per mantenere la cenere dove vuoi, applicala in un giorno che non sia troppo ventoso. In caso contrario, la cenere potrebbe soffiare via prima che abbia la possibilità di stabilirsi nel terreno.