Come usare al meglio il balsamo da barba

Il balsamo da barba: l’elemento fondamentale per la cura della pelle

chiudi

Caricamento Player...

Una barba perfetta è il sogno di molti uomini. Averla ben omogenea e morbida, ma soprattutto senza irritazioni sarebbe l’ideale, ma per realizzarla ci sono numerosi ostacoli. Spesso il rasoio o la lametta causano tantissime irritazioni. Di frequente, infatti, il viso degli uomini si ricopre di puntini rossi: follicoli infiammati.

Inoltre, la pelle diventa rossa, risulta dolorante al tatto e reca fastidio. Per evitare questi piccoli inconvenienti è necessario curare a fondo la barba, ammorbidendola per bene. Per questa eventualità potete utilizzare il balsamo barba.

Innanzitutto è bene utilizzarlo prima della rasatura, in modo che la pelle sia ben preparata a questa fase. Applicate il balsamo lungo la zona da trattare e lasciatelo in posa per alcuni minuti. A questo punto risciacquate il viso per bene, eliminando ogni residuo di balsamo.

I peli e la pelle stessa risulteranno più morbidi. Le irritazioni saranno evitate o in qualche modo limitate. E’ bene ripetere l’operazione anche due volte a settimana, applicando se possibile un olio delicato per bimbi.

Inoltre, è utile ricordare che nella cura della barba è fondamentale usare un rasoio ben pulito e delle lamette nuove. In questo modo la vostra sarà morbida al tatto, ma anche più omogenea e la vostra pelle meno arrossata. Seguite dunque queste poche dritte fatte per voi.