Come truccarsi come Virginia Raffaele

Per avere un look naturale ma che metta in risalto i lineamenti truccarsi come Virginia Raffaele è un’ottima soluzione.

chiudi

Caricamento Player...

La bella Virginia Raffaele, attrice ed imitatrice molto nota per la sua riuscitissima imitazione di Belen Rodríguez, ha un look molto semplice ma d’impatto: alta e slanciata, ha un fisico che non ha bisogno di essere ulteriormente valorizzato e che le permette di indossare con eleganza qualsiasi capo d’abbigliamento, senza contare che Virginia ha anche un bel viso, che sottolinea in maniera sapiente con un make up ad hoc: truccarsi come Virginia Raffaele non è difficile, e ci permetterà di evidenziare i nostri lineamenti senza caricarli eccessivamente di trucco.

Per truccarsi come Virginia Raffaele si deve avere a disposizione:

  • Primer;
  • Correttore;
  • Fondotinta di uno o due toni più scuro della nostra pelle;
  • Eyeliner nero;
  • Ombretto taupe o marrone scuro;
  • Mascara nero;
  • Blush terracotta;
  • Rossetto rosso o rosa scuro;
  • Applicatori e pennelli per il trucco.

Dopo aver uniformato l’incarnato col primer e mimetizzato le imperfezioni col correttore, si deve stendere il fondotinta su tutto il viso (anche sulle labbra, in modo tale che successivamente si potrà fissare meglio il rossetto); poi si deve iniziare a stendere l’ombretto taupe sugli occhi, coprendo totalmente la palpebra mobile e sfumandolo con un pennellino o con le dita su parte di quella fissa. Fatto questo, con l’eyeliner bisogna tracciare una riga sottilissima in corrispondenza delle ciglia superiori: questo piccolo accorgimento le farà apparire immediatamente più folte, specie dopo l’applicazione del mascara, che dovrà essere scelto volumizzante, di quelli che garantiscono un effetto ciglia finte.

Il blush andrà applicato con un pennello grande, in base all’ovale del vostro viso e in un colore scuro, per tirare fuori gli zigomi. Per quanto riguarda il rossetto, bisogna sceglierne uno a lunga tenuta, come il Lipfinity di Max Factor o il Double Touch Lipstick di Kiko, con colori brillanti ma soprattutto indelebili, e tracciare il contorno della bocca con una matita dello stesso colore o con l’apposito pennellino delineando bene la zona chiamata arco di Cupido, andando poi a colorare anche l’interno delle labbra.

Per quanto riguarda i colori da prediligere per truccarsi come Virginia Raffaele, sarà bene adottare il taupe per gli occhi e il rosa scuro per le labbra per il make up giornaliero, mentre in caso di eventi serali si potrà scegliere l’ombretto marrone scuro e osare il rossetto rosso, proprio come fa la bella attrice.