Come truccarsi a 30 anni per un Battesimo in autunno 2016

Come truccarsi a 30 anni per un Battesimo in autunno 2016: incarnato omogeneo e luminoso e uno sguardo carico di sensualità e raffinatezza.

chiudi

Caricamento Player...

In occasione di un Battesimo il trucco è d’obbligo, anche se leggero. Le tendenze di make up della nuova stagione autunnale propongono nuance calde e soffice, ma con tinte brillanti e mai banali. Se avete la pelle giovane provate un make up dai toni luminosi e non troppo scuri. Se desiderate essere perfette per la cerimonia, ecco come truccarsi a 30 anni per un Battersimo in autunno 2016.

Consigli di bellezza su come truccarsi a 30 anni per un Battesimo in autunno 2016 e seguire le ultime tendenze della moda.

Anche se non avete rughe a 30 anni è importante mettere su tutto il viso una crema idratante. Questa non solo renderà la pelle morbida, ma la proteggerà dallo smog e dal. Per far si che il trucco non si rovini iniziare il make up con un primer da massaggiare su viso e occhi. Con un correttore a penna coprire i punti neri o le piccole imperezioni sul viso. Passare poi a nascondere le occhie e le borse sotto gli occhi. Ottimo il Flash Luminizer – Pennello sublimatore di luminosità di Dior in grado di illuminare e correggere le zone d’ombra come occhiaie e palpebre. Una volta reso l’incarnato omogeneo completare con un po’ di blush sulle guance. Pratico e con nuance graduate lo Shade fusion trio di Kiko. Assicuratevi infine che il trucco resti in ordine per tutta la giornata utilizzando un fissatore trucco spray.

Per quanto riguarda gli occhi lasciatevi ispirare dalle nuove nuance autunnale calde e sensuali. Provate la Neo Muse Eyeshadow Palette di Kiko con 4 tonalità dal marrone scuro al rosa ceramica. Questo mix di colori vi permetterà di realizzare un trucco moderno e perfetto per un Battesimo. Infine, scegliete un rossetto volumizzante sui toni del porpora o del marrone che richiami le sfumature dell’ombretto.