Come togliere i calli: tutto quel che c’è da sapere per agire nel modo corretto.

Se anche tu ti stai chiedendo come togliere i calli, la buona notizia è che nella maggior parte dei casi ciò si può fare anche a casa. Ovviamente il tutto vale solo per calli piccoli e non dolorosi. Nei casi più difficili è infatti preferibile chiedere almeno un primo parere al medico. Fatta questa doverosa premessa, scopriamo insieme come eliminare i calli.

Come togliere i calli dai piedi: le regole da seguire per un risultato perfetto

I calli sono un indurimento della pelle dei piedi e in alcuni casi delle mani.

Le cause possono essere diverse e dipendere da un uso di scarpe poco adatte alla fisionomia del piede, la scarsa idratazione o problemi che, essendo più gravi, andrebbero indagati dal medico curante.
Curare i calli tuttavia non è difficile. Basta infatti munirsi di un po’ di pazienza per riucire ad eliminare le callosità dei piedi senza troppi problemi.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

calli piedi
calli piedi

Come eliminare i calli, quindi? Per iniziare bisogna tenere in ammollo i piedi in acqua tiepida in modo da ammorbidire la pelle e, di conseguenza, anche i calli. Fatto ciò si può usare la pietra pomice per grattare la zona interesata. Si tratta di un’operazione da ripetere più volte senza insistere troppo. A ciò si possono anche aggiungere impacchi con aglio e massaggi con olio d’oliva.

In questo modo come eliminare i calli dai piedi sarà più semplice, a patto ovviamente che il problema non sia diventato troppo evidente. Per rimuovere calli più dolorosi esistono infatti dei cerotti, reperibili nelle farmacie. Anche se quando subentra il dolore la scelta più saggia è sempre quella di rivolgersi al proprio medico.

Come evitare la formazione di nuovi calli: tutte le regole da seguire

Ora che abbiamo visto come togliere un callo, è bene far sì che il problema non si presenti di nuovo.
Per riuscirci è necessario sbarazzarsi di tutte le scarpe scomode, strette o che provocano duroni e cercarne di comode e adatte ai propri piedi.

A ciò si possono aggiungere massaggi serali ai piedi con aggiunta di creme per rendere la pelle più morbida. Inoltre sono più che indonei degli impacchi settimanali da fare per curare al meglio la pelle.
Con una buona cura dei piedi e le giuste attenzioni, tenere i calli lontani sarà molto più semplice.


Risparmiare in casa si può, ecco come!

Orzaiolo: i rimedi naturali più semplici e al contempo efficaci