Come spezzare pane secondo galateo

Il galateo prevede un preciso rituale anche per servire e spezzare il pane a tavola: scopriamolo insieme.

Il galateo è quella sorta di vademecum che ha insegnato, a generazioni e generazioni di persone, le buone maniere in ogni ambito della vita, tavola compresa. Uno dei quesiti che ci si pone più spesso, specialmente in occasione di una cena speciale per un’occasione particolare, è il metodo ideale per spezzare il pane a tavola. Come farlo rispettando le buone norme imposte dal galateo?

Secondo recenti sondaggi tra il popolo italiano, ben il 76% della popolazione non sa che il pane va sempre e tassativamente spezzato con le mani, al bando coltelli, posate e oggetti vari.
Il motivo è analogo a quello che riguarda altri cibi come il formaggio e le uova, ovvero  il pane non va mai tagliato a tavola con il coltello ma spezzato con le mani e addirittura spezzato in piccoli pezzi su un apposito piattino da pane posto alla destra del piatto, facendo molta attenzione a non riempire di briciole la tavola.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 25-11-2015

Donna Glamour Guide

X