Come schiarire pelle ginocchia

Cosa dovrebbe spingerci a schiarire la pelle delle ginocchia? E come fare per ottenere un bel risultato? Vediamo insieme qualche tecnica.

chiudi

Caricamento Player...

Naturale e armonioso, ecco il risultato che vogliamo. Già, perché spesso le ginocchia tendono a screpolarsi ed a scurirsi, ma come possiamo mostrarle senza problemi?

Durante la doccia quotidiana, ad esempio, usiamo una spugna specifica per detergerle, di modo che si allenti un poco la screpolatura e la pelle si rinnovi più velocemente. Consigliamo la luffa, in quanto è fibra naturale e molto apprezzata in cosmesi.

Non depiliamoci mai con il rasoio, perché questo è uno dei fattori che rende scura la pelle. Una ceretta naturale è la soluzione adatta. Per fare degli impacchi, invece, usiamo del succo di limone misto ad un cucchiaio di olio di cocco e strofiniamo il tutto sulle ginocchia per una mezz’oretta. Tamponiamo poi con un panno bagnato d’acqua calda.

Le mandorle sono un altro ottimo alleato, per esempio prendendo olio di mandorla ed impastandolo con sale da cucina possiamo usufruire di un altro impacco per lenire la screpolatura alle ginocchia. Agisce in pochi minuti e poi va risciacquata la parte con acqua tiepida.

L’importante è essere costanti: non basta infatti farlo una volta ogni tanto, ma si deve andare avanti nell’applicazione almeno un paio di volte a settimana.