Come scegliere un chirurgo plastico

Scopriamo i fattori da tenere in gioco nella scelta di un chirurgo plastico

La chirurgia plastica può essere definita come la chirurgia del bello ed è quel ramo della medicina che tende a ricostruire non solo parti del corpo deturpate per incidenti ma anche quelle che fanno sentire male la persona che ha un particolare difetto.

Navigando on line, si possono trovare molti nomi di chirurgi plastici, ma come scegliere quello giusto?

La prima cosa da tenere sicuramente in considerazione è la fama di un chirurgo: una buona nomea è infatti importante per capire in quali mani ci si potrebbe affidare.

In secondo luogo, la scelta va sicuramente fatta in base ai costi: la chirurgia plastica ha sicuramente dei costi elevati, ma seguendo il detto “chi meno spende più spende” è forse indicato spendere un po’ di più per avere un lavoro migliore.

Infine, ultimo fattore da tenere in considerazione nella scelta di un chirurgo plastico riguarda la distanza: se abitate a Milano dovrete scegliere un chirurgo residente nelle vicinanze a meno che non disponiate di tanto tempo e tanti soldi che vi permettano di trasferirvi temporaneamente nella città del chirurgo da voi prescelto.

ultimo aggiornamento: 01-11-2015

Donna Glamour Guide

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X