Come scegliere la crema viso più adatta alla tua pelle

Guida alla crema viso: consigli pratici per scegliere quella adatta a te

Usare un’ottima crema viso è molto importante. Ecco alcuni consigli per scegliere quella più adatta al vostro tipo di pelle.

La scelta della crema viso è molto importante, ma non sempre semplice. Un prodotto non adatto alla propria pelle, infatti, può provocare spiacevoli reazioni cutanee, come allergie, brufoli, secchezza e rossori.

In commercio esistono tantissimi tipi di creme, da quelle completamente naturali a quelle più all’avanguardia, economiche, di lusso, di fascia media… insomma, sicuramente esiste quella adatta a voi, ma potreste non trovarla subito. Vediamo come scegliere la crema idratante per il viso in base alle proprie esigenze.

Come scegliere la crema viso

Prima di tutto, bisogna capire che tipo di pelle avete: giovane, matura, secca, grassa, mista, impura, sensibile. La pelle giovane di solito tende ad essere grassa e impura, con tendenza all’acne, oppure mista. Quella matura, invece, è più secca e meno elastica. Tutti i tipi di pelle possono poi essere sensibili a determinati ingredienti.

Per la pelle grassa l’ideale è una crema leggera, in formula gel, che idrati senza ungere, ma che anzi contenga ingredienti in grado di tenere a bada la produzione di sebo. Se è mista, provate ad usare due diverse creme, una leggera sulle zone che tendono a lucidarsi, una più corposa su quelle secche. La pelle secca ha invece bisogno di creme nutrienti, corpose e protettive. Quelle per pelli mature, oltre ad essere nutrienti, devono anche contenere principi antiossidanti, per prevenire l’invecchiamento cutaneo.

Crema viso
Crema viso

In caso di brufoli e punti neri, possono essere utili creme esfolianti, a base di acidi, che però devono essere sempre usate di sera, in inverno e sotto consiglio di un dermatologo. Le pelli più sensibili, che spesso si arrossano o hanno reazioni allergiche, dovrebbero usare creme con pochissimi ingredienti, senza profumi, oli essenziali, benzoati e conservanti. I prodotti erboristici e naturali, in questo caso, possono essere deleteri, perché ricchi di attivi.

Per evitare brutte sorprese, prima di procedere all’acquisto chiedete sempre un campioncino in profumeria o farmacia, da testare prima su una piccola porzione di pelle e poi, se non ci sono state reazioni allergiche, su tutto il viso per qualche giorno.

Le migliori creme viso

Un ottimo prodotto è rappresentato dalla crema idratante per il giorno SPF15 di Simon & Tom, che grazie alla qualità dei suoi ingredienti non solo idrata la pelle, ma la nutre a fondo, candidandosi anche come una crema viso anti rughe fra le migliori in commercio.

Se cercate una crema viso da uomo, invece, la Shiseido 25164 è molto interessante: versatile, si adatta a ogni tipo di pelle e ne previene la secchezza anche nei periodi più freddi. Si adatta perfettamente anche alle pelli femminili.

Un’altra possibilità è invece quella di realizzare una crema viso fai da te: ad esempio potete preparare la crema di burro karitè, utilizzando 30 grammi di questo prodotto e unendoli a un cucchiaio di olio extravergine, un cucchiaio di olio di mandorle e qualche goccia di olio essenziale.

Per prepararla basterà far sciogliere a bagnomaria il burro, unire gli olii quando il composto è ancora caldo e poi, una volta raffreddato, inserire 5 gocce di olio essenziale.

Questo burro, ricavato dalle noci, ha ottime proprietà nutrienti, rigeneranti e anche cicatrizzanti.

ultimo aggiornamento: 23-01-2020

X