Come ritoccare ricrescita capelli

Quando si tingono i propri capelli di una tinta molto più chiara di quella di base, si renderà necessario eseguire dei ritocchi man mano che i capelli ricrescono, prima che giunga l’ora di fare una nuova tintura. Ecco come fare per nascondere la ricrescita.

chiudi

Caricamento Player...

Sia che si tingano i capelli perchè sotto sono bianchi; sia che invece si sia scelto un colore molto più chiaro, o semplicemente molto diverso, da quello di base, si renderanno necessari degli interventi settimanali per occultare la parte di ricrescita più evidente. In genere si tratta della riga o delle basette laterali.

I modi per eseguire il ritocco sono due. Il primo consiste nell’utilizzare la stessa tintura impiegata per il resto della chioma, applicandola solo nella parte necessaria, tenendola in posa un tempo leggermente inferiore e poi risciacquando, quando si fa lo shampoo.

Oppure si possono usare dei prodotti che si trovano in commercio, ovvero gli shampoo e i mascara per i capelli, che servono allo scopo di coprire i capelli colorati quando ricrescono.