Come risparmiare il gas in cucina? Basta seguire semplici trucchi per evitare sprechi che vanno ad influire sulla bolletta.

Visto il caro bollette, vedere come risparmiare il gas in cucina può aiutare ad evitare conti mensili piuttosto salati. I consigli da mettere in pratica, se non si vogliono prendere in considerazione altre fonti di energia, sono pochi e davvero semplici da tenere a mente: vediamo quali sono.

Come risparmiare il gas in cucina: consigli utili

Risparmiare il gas in cucina, anche se l’impatto maggiore sulla bolletta è dato dall’impianto di riscaldamento, è più facile di quello che si crede. Bastano pochi e semplici trucchi per evitare inutili sprechi di gas. Innanzitutto, variate il metodo di cottura. Sappiate che cucinare a vapore non è solo salutare per l’organismo, ma consente anche di risparmiare tempo e denaro. Utilizzando il cestello della vaporiera, infatti, si possono cuocere più pietanze insieme utilizzando un solo fornello. Se non amate gli alimenti lessi, optate per la cottura con pentola a pressione, che dimezza i tempi di cottura. Non abbiate paura, basta usarla qualche volta per farci l’abitudine e non correre rischi. Inoltre, se intendete mangiare un bel piatto di legumi ricordate di aumentare il tempo di ammollo, mentre se preferite il pesce fate la marinatura: in entrambi i casi si ridurrà la cottura.

Per risparmiare gas in cucina è indispensabile seguire altri piccoli consigli: usate sempre padelle adatte alla grandezza dei fuochi e a ciò che devono contenere, coperchi, acqua necessaria e non in eccesso e, soprattutto, tiepida. Inoltre, spegnete il gas un po’ prima in modo da sfruttare il calore residuo, scegliete padelle con distribuzione uniforme di calore e tirate fuori i cibi dal frigo qualche minuto prima della cottura.

Risparmiare il gas in cucina valutando altre fonti di energia

Calcolando che se si utilizzano tutti e quattro i fornelli del piano cottura si consumano circa 4,2 metri cubi di gas, iniziate a valutare altre fonti di energia. Ad esempio, sostituire i fuochi a gas con l’induzione può essere una valida alternativa. Generalmente, l’elettricità costa meno del gas. In alternativa, utilizzate più spesso il forno elettrico perché può cuocere più cibi contemporaneamente e in modo più veloce.

Ecco un video di riepilogo:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 13-10-2022


Pechino Express 2022: le tappe della nona edizione

Come combattere lo stress: consigli preziosi per evitare crolli emotivi