Come riconoscere luna calante

Oggetto da sempre di studi e romantiche poesie, le fasi lunari possono influenzare notevolmente il nostro umore. Scopriamo come e quando possiamo vedere la luna calante.

chiudi

Caricamento Player...

La Luna, il satellite del nostro pianeta Terra, è sempre stata oggetto di indagini e studi scientifici, romantiche serenate e serate trascorse con il naso rivolto verso cieli notturni trapunti di stelle. Un corpo celeste particolare, capace di influenzare numerosi fattori terrestri, dall’agricoltura all’umore delle persone.

Scoprire se la Luna si trova in fase calante o crescente è piuttosto semplice: la Luna è calante quando è piena, il momento perfetto per seminare e piantare ortaggi da radice, potare gli alberi, mietere e vendemmiare. Ritroviamo la luna calante sempre verso la fine del mese, e più si va avanti di stagione più i giorni aumentano (ad esempio a Gennaio va dal sedici al ventinove, mentre a Novembre dal sei al ventuno).

Per quanto riguarda le fasi lunari, queste descrivono il diverso aspetto del satellite durante il suo moto intorno alla Terra, e si ripetono in un intervallo pari a circa 29 giorni e mezzo.