Come rassodare pelle ginocchia

Le ginocchia sono una parte molto delicata del corpi, come rassodare la pelle per avere sempre un aspetto giovane ed in forma?

chiudi

Caricamento Player...

Ce la siamo sbucciata innumerevoli volte da bambine, tante che non ce ne ricordiamo neppure, ma la pelle delle ginocchia non è sempre tonica e scolpita come quando eravamo piccole.

Certo, perché con l’andar del tempo, le ginocchia seguono tutto il resto del corpo e cedono in quanto non sono più sostenute dal grasso cutaneo che le caratterizza in gioventù. Si creano pieghe ed esse appaiono un po’ meno toniche del solito.

Il trucco è trovare i trattamenti giusti, per risollevare la pelle. Il metodo chiamato naturalbiolifting è un’innovazione nel campo, in quanto si impiegano creme e fiale a base di principi attivi naturali – il che è un bene sia per l’ambiente che per noi – e, grazie ad una tecnica impiegata anche durante i massaggi sportivi, si possono ottenere ottimi risultati.

Se vogliamo, possiamo applicare delle maschere fai da te per facilitare il processo, come quelle realizzate con un cucchiaio di lievito di birra e un po’ di succo di aloe. Manteniamo questo composto in posa per 15 minuti, risciacquiamo e applichiamo poi un nuovo composto di yogurt greco e succo d’arancia per altri 15 minuti. A cosa servono? A fare il pieno di vitamine del gruppo B e antiossidanti, fino in profondità per una rigenerazione assicurata!