Come pulire lampade del soggiorno

Le lampade sono un complemento d’arredo presente in ogni casa, sul mercato sono presenti diversi modelli per soddisfare le esigenze di ciascuno

chiudi

Caricamento Player...

Le lampade del vostro soggiorno, come ogni oggetto di casa, accumulano polvere e sporcizia di continuo, quindi di tanto in tanto, bisognerebbe procedere ad una pulizia completa. Pulire le lampade è molto facile. Innanzitutto bisogna sapere che si dovrà procedere in modalità differenti alla pulizia dello stelo della lampada e poi del paralume.

Se lo stelo è in legno, utilizzate un prodotto adatto a questo tipo di materiale, facilmente reperibile al supermercato. Se, invece, lo stelo è in ottone utilizza acqua e qualche goccia di alcol. Se, infine, lo stelo è in metallo, lavalo con acqua e un po’ di sapone comune.

Per continuare con la pulizia delle lampade da soggiorno, passiamo al paralume. Se quest’ultimo è di pergamena, utilizzate una gomma da matita per sbiancarlo. Passatela con delicatezza sulla pergamena, insistendo sui punti più anneriti. Se il paralume è di stoffa è possibile lavarlo con acqua tiepida e sapone delicato in un grande catino, poi lasciatelo asciugare in un luogo ben ventilato. Infine, se il paralume è in velluto, basta spazzolarlo con minuzia, per togliere la polvere accumulatasi nel tempo.