Le tormaline sono dei minerali che si trovano in natura sotto forma di cristalli. Questo materiale, opportunamente lavorato, viene utilizzato per realizzare le piastre per i capelli, quelle che vengono usare per stirare e lisciare la chioma. Ecco come pulire la piastra in tormalina.

Le piastre per capelli in tormalina sono considerate tra le migliori, e le maggiormente professionali, per realizzare messa in piega ed acconciatura dei capelli. Il motivo sta nel fatto che questo materiale riesce a non far disidratare il capello, che dunque non si squama nè si spezza con facilità.

Affinchè la piastra mantenga sempre il suo potere lisciante e la sua funzionalità, è però necessario averne cura, pulendola di tanto in tanto dai residui che possono rimarvi attaccati sopra per via del calore.

La pulizia è molto semplice, e andrebbe fatta dopo ogni utilizzo: si attende che la piastra si freddi, anche se non completamente, e poi ci si passa sopra con un panno inumidito, senza utilizzare alcun prodotto.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 30-12-2014


Quante volte andare in palestra alla settimana

Centri Floating Therapy in Italia